DrammaticoRecensioni Film

Film: Tutto può cambiare (leggi la recensione qui)

Tutto Può Cambiare Recensione:


Tutto Può Cambiare Recensione – ecco la cover

DATA USCITA: 16 ottobre 2014

GENERE: Commedia, Drammatico, Musicale

REGIA: John Carney

ATTORI: Keira Knightley, Mark Ruffalo, Hailee Steinfeld,Catherine Keener, Adam Levine, Mos Def, James Corden

PAESE: USA

DURATA: 104 Min

 Trama:

Greta e il suo fidanzato si trasferiscono a New York. Giovani e ambiziosi cercano il successo nell’ambiente discografico. Il fidanzato riesce ad affermarsi come cantante e lascia Greta, la quale, distrutta, si reca da un amico anch’esso musicista, che la porterà a cantare in un bar. Qui è presente Dan Mulligan, un produttore discografico in fallimento che cerca di riscattarsi. I due decidono di collaborare, e di realizzare un CD musicale.

Il film non segue un ordine cronologico, ma riprende il punto di vista dei due protagonisti in scene differenti, fino al loro incontro. Questa scelta rende allo spettatore una visione più dettagliata dei profili dei personaggi.

Personalmente:

Il film , come da titolo, racconta che tutto può cambiare. I protagonisti all’inizio della storia sono delusi e frustrati dalla loro situazione, ma in seguito riescono a ribaltare il loro stato. Gli ostacoli sono numerosi: economici, emotivi, sociali; ma alla fine i personaggi riescono nella creazione del loro CD.È proprio per quest’impresa, e il modo in cui viene raccontata che il film risulta bello.

[review]

Tutto Può Cambiare

Voto - 7

7

Conclusioni: Il film , come da titolo, racconta che tutto può cambiare. I protagonisti all'inizio della storia sono delusi e frustrati dalla loro situazione, ma in seguito riescono a ribaltare il loro stato. Gli ostacoli sono numerosi: economici, emotivi, sociali; ma alla fine i personaggi riescono nella creazione del loro CD.È proprio per quest'impresa, e il modo in cui viene raccontata che il film risulta bello.  

User Rating: Be the first one !

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Commenta L'Articolo

Close