Talent Show

Noemi ai Knockout non bada a fronzoli e sceglie i più pronti.

Noemi per i Knockout punta più sulla sicurezza, creando sfide che le rendono la scelta più facile del previsto. Gli accoppiamenti scelti da Noemi non permettono interpretazioni di alcun tipo, il migliore si intravede alla svelta.

Ora vi presentiamo i Knockout del Team Noemi con i Video:

Nella prima sfida dei Knockout del Team di Noemi c’è Keeniatta, considerata da molti come una delle favorite per la vittoria finale di The Voice of Italy 3. Ma non avrà vita facile in questa sfida contro Amelia Villano che interpreta molto bene il brano Senza Pietà di Anna Oxa. Keeniatta canta invece I have Nothing di Whitney Houston. Come sarà andata la sfida? Per Noemi entrambe rappresentano due grandi voci ma sceglierà la persona più pronta per i live e quella con il carattere più forte e sceglie Keeniatta.


[mom_video type=”youtube” id=”WRAyKw4mCtg”]

[mom_video type=”youtube” id=”Cz7aYGtgcjw”]


Roberto Pignataro sfida la vulcanica Marianè, Mariangela de Santis. Noemi sembra guardarlo con gli occhi da innamorata, speriamo che non si lascerà persuadere dallo sguardo ma dalla voce. Lui sembra abbastanza bravino nell’interpretazione di wherever you will go ma è anche molto timido e sbaglia un po’ la pronuncia. Marianè canta Dedicato di Loredana Berté. Crediamo che Roberto prima di esibirsi passi sempre nel camerino di Roby Facchinetti e ruba le giacche al cantante. Tutti i giudizi chiamati in causa sembrano apprezzare di più la prestazione di Marianè, chi sceglierà Noemi? a nostro avviso meglio Mariané, per ora Roberto viene salvato solo dalla pubblicità. Tra i due Pugliesi in gara Noemi sceglie la musica alla bellezza e passa Mariangela De Santis… brava Noemi! Per il palco bisogna essere pronti altrimenti se non lo spacchi lui spacca te.


[mom_video type=”youtube” id=”3UtvJrVEigQ”]

[mom_video type=”youtube” id=”qDryl6R_VHQ”]


Nell’altra sfida Thomas Cheval, ragazzo di origini Francesi canta la canzone di Stromae Papaoutai e Gregorio Rega Geronimo dei Sheppard. Ai giudici è piaciuta molto la prestazione energica di entrambi ma ora tocca a Noemi scegliere uno dei suoi fiori di platino. Noemi sceglie Thomas Cheval. Non è che Gregorio abbia cantato male Geronimo e che s’era appena mangiato gli Sheppard e gli erano rimasti sullo stomaco. Si scherza ovviamente, anzi la sua voce di Gregorio è bellissima e sicuramente farà bene anche lontano da The Voice of Italy 3. Gregorio ha una voce così bella e pulita che contrasta con la sua immagine un po’ rude. Passa Thomas quindi che accede ai Live.


[mom_video type=”youtube” id=”BiHXXYUty0w”]

[mom_video type=”youtube” id=”htX0OmwUGto”]


Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Commenta L'Articolo

Close