Musica

Fedez difende Lorenzo Fragola dopo la provocazione di Fibra

Il compito di produttore ti porta anche a prendere le difese dei tuoi tesserati e perché no, andare contro a qualche collega se necessario. E’ successo anche a Fedez che ha dovuto difendere Lorenzo Fragola dagli attacchi su Facebook di Fabri Fibra.

Numeri uno! #svenimenti #lamusicaringrazia #tuttitropposeri #facciamosolomusica #squallor

Posted by Fabri Fibra on Thursday, April 16, 2015

Fabri Fibra usa sempre dei toni provocatori, è nelle sue corde, come nelle note di molte canzoni del suo nuovo album Squallor, rilasciato a sorpresa il 31 marzo e in esclusiva su iTunes per la prima settimana di vendite. E’ stato proprio l’album il vero motivo di questa diatriba o comunque la posizione occupata dal disco nelle classifiche di vendita, dove si trova al secondo posto. Indovinate chi è il primo, beh lo sapete già, Lorenzo Fragola con il suo 1995, prodotto dall’etichetta di Fedez e J-Ax “Newtopia” e distribuito da Sony Music, che ha una sorta di esclusiva per la produzione dei vincitori del talent show X Factor.

Nel post Fabri Fibra ha pubblicato questo fotomontaggio dove la sua faccia sostituisce quella di Fedez e festeggia con Lorenzo Fragola.

A Fedez e alla Newtopia questa cosa non è andata molto giù ed hanno divulgato un comunicato ufficiale che non lascia spazio ad interpretazioni, rimarcando il primo posto di Lorenzo Fragola e riservando qualche parola non proprio al miele per Fabri Fibra.

Ecco il comunicato della Newtopia:

Operazione riuscita: il co-management Newtopia/Sony Music Italy festeggia il primo posto in classifica di Lorenzo Fragola. Il vincitore di X Factor (coach Fedez) è ancora primo (lo era anche la scorsa settimana) in classifica FIMI. Un exploit eccezionale vista l’uscita questa settimana del nuovo album del rapper Fibra che però si deve accontentare del secondo posto

Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Commenta L'Articolo

Close