Tech

Solo dei detriti spaziali o alieni in orbita sulla terra? Il mistero nascosto dell’Ufo Black Night.

Poiché l’uomo prima guardava le stelle, ora invece le scopre ma la domanda è sempre la stessa? Siamo veramente soli in questo immenso universo? Migliaia di anni dopo l’evoluzione dei primi uomini, nonostante tutta la nostra tecnologia avanzata, non siamo ancora vicini a rispondere a questa domanda. Generalmente crediamo che se ci sono altre civiltà là fuori, ma sono probabilmente lontane, in qualche lontana galassia.

Ma alla fine si dice che gli alieni sono stati spesso vicini alla terra in tutto questo tempo.

Nel 1950, durante la corsa allo spazio tra gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica, gli Stati Uniti hanno fatto una strana scoperta …

A voi da questa foto sembrano detriti spaziali o degli alieni in orbita sulla terra? 

Un grande satellite sconosciuto (nella foto sopra) è stato rilevato in un orbita polare attorno alla Terra, a quanto pare provava a trasmettere qualcosa. La spiegazione più ovvia è che si trattava di un satellite russo. Tuttavia, in quel periodo, la nazione Russa non possedeva quella tecnologia per lanciare e mantenere un oggetto in orbita polare in quell’anno.

Inutile dire che questa scoperta ha acceso una frenesia tra i media. Questo ha segnato l’inizio del fascino degli UFO in America.

Nonostante la diffusa speculazione pubblica, il governo ha rilasciato una dichiarazione affermando che il satellite misterioso era solo un pezzo di detriti spaziali.

Tuttavia, questo non ha impedito alla gente di speculare su questa notizia del satellite misterioso, conosciuto come “Il Cavaliere Nero”.

L’oggetto che la gente crede come il Cavaliere Nero è stato fotografato più volte dalla NASA. Sopra c’è una foto ingrandita dell’oggetto. Secondo gli astronomi, pesa almeno 10 tonnellate. La tecnologia nel 1950 poteva essere in grado di lanciare qualcosa di quel peso nello spazio?

Il Cavaliere Nero è apparso anche nel 1963 …

Durante un volo spaziale di quell’anno, l’astronauta Gordon Cooper ha riferito di aver visto una sorta di incandescente ed oggetto verde in orbita attorno alla Terra. Cooper ha comunicato tutto riguardo all’oggetto alla NASA ed ha detto che questo sembrava muoversi verso una capsula. L’oggetto è stato confermato dalla NASA, ma ai giornalisti è stato impedito di chiedere a Cooper altre informazioni su di esso quando il pilota è tornato sulla Terra. La spiegazione ufficiale per quello che ha visto Cooper era “alti livelli di biossido di carbonio, che hanno causato forti allucinazioni al pilota”.

Ci dovremo credere? 

 


Mentre è molto probabile che il cosiddetto Black Knight o Cavaliere Nero è solo un pezzo di spazzatura spaziale, è interessante capire perché i governi nascondono o modificano l’informazione riguardo alle scoperte sullo spazio. Comunque se si tratta davvero di una sonda aliena o un satellite, chiaramente non è stato inviato qui per distruggere la Terra. Forse sono semplicemente affascinati da quei stupidi programmi che noi comuni terresti continuiamo a guardare, magari ci prendono in giro. E ti credo… tra Uomini e Donne e vari talent…

Fonte
http://www.viralnova.com/black-knight-satellite/

Ale Wonder

Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e sono il fondatore/CEO di questo web magazine. Mi occupo di digital marketing, web-social & music, seo & music manager. Sono appassionato di cinema, buon cibo, storia, natura, Fiorentina ed arte in generale. Sono critico ma razionale. ;D un saluto...Ale!

Ti Potrebbe Interessare

Commenta L'Articolo

Close
Close