Italia e Mondo

I medici di base da ora 7 giorni su 7 ed assistenza ambulatoriale 16 ore al giorno.

medici di base 7 giorni su 7

Il comitato governo-regioni ha approvato i nuovi orari per gli ambulatori durante un incontro tenutosi ad Aprile 2016. In questa riunione si è parlato degli orari ambulatoriali e dell’assistenza medica per il cittadino. Per evitare altri casi di mala sanità il medico di base aprirà alle 8 della mattina e dopo il suo servizio resterà disponibile fino alla mezzanotte come guardia medica.

L’organizzazione Aft (Aggregazioni territoriali funzionali) garantirà ad ogni cittadino l’assistenza medica durante la giornata, anche in quella festiva, nei giorni in cui il proprio medico non è disponibile o ha terminato il proprio turno di lavoro. Il medico che sostituirà il dottore principale conoscerà già il profilo del paziente e potrà disporre di tutti i dati necessari per assisterlo nel migliore dei modi.

E’ probabile che verranno alla luce studi con più medici nello stesso ambulatorio che potranno praticare anche gli interventi basi che vengono effettuati al pronto soccorso, riducendo così le code anche di quest’ultimo e dando la possibilità anche ai pazienti di essere serviti prima.

Queste nuove norme non saranno applicate ai medici pediatri che continueranno a svolgere il proprio lavoro per 5 giorni a settimana dalle ore 8 alle 20. 

Non solo questo…anche le visite specialistiche potranno essere prenotate negli studi medici così da snellire la burocrazia italiana e limitare le code.

Al Corriere della Sera, Milillo, il segretario del sindacato dei medici di medicina generale, si è detto soddisfatto:

“Una staffetta che consente di avere più medici disponibili nell’arco della giornata, andando a coprire anche fasce orarie come quelle delle 8 alle 10 del mattino o del primo pomeriggio, dalle 14 alle 16, oggi meno coperte e che generano così intasamenti nei pronto soccorsi a discapito di chi ha una vera emergenza.” Spiega il segretario del sindacato dei medici di medicina generale Fimmg, Giacomo Milillo.

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Commenta L'Articolo

Close
Close