Musica

Kesha ha pronte 22 nuove canzoni ma non vorrebbe rilasciarle con Dr. Luke.

Kesha

Mentre Kesha continua la sua causa per essere liberata dal suo contratto con Dr Luke della Kemosabe Records, il produttore ha dichiarato che in realtà vorrebbe rilasciare il suo nuovo album.

La cantante è stata coinvolta in un groviglio legale durato due anni con il suo produttore e l’etichetta discografica che ne fa capo.

Dopo che Kesha ha inoltrato le accuse di abuso contro Dr Luke all’inizio di quest’anno, la coppia ha recentemente combattuto riguardo all’uscita delle sue cartelle cliniche riservate. Un tribunale di New York ha recentemente stabilito di tenerle private.

Dr Luke – vero nome Lukasz Gottwald – ha strenuamente negato ogni tipo di abuso verso Kesja, ed ha presentato una querela contro la cantante.

La battaglia legale in corso ha reso possibile che Kesha potesse rilasciare della nuova musica, ma lei non vuole che Dr Luke tragga profitto dal suo lavoro.

Tuttavia, in una nuova dichiarazione sul New York Times, Luke ha ammesso che sarebbe felice qualora il nuovo album di Kesha diventerà un successo.

“Il post del New York Times ha purtroppo molte inesattezze,” ha detto un rappresentante del Dr Luke su Billboard.

“Questo articolo è parte di una continua campagna di stampa coordinata da Kesha per trarre in inganno il pubblico, e qualificare negativamente ciò che è avvenuto negli ultimi due anni, e di ottenere una simpatia ingiustificata. Lei continua a livellare maliziosamente false accuse a mezzo stampa per attaccare il nostro cliente.”

“La realtà è che per oltre due anni, Kesha ha scelto di non fornire nuova musica all’etichetta, lei si è esiliata, ma avrebbe potuto rilasciare un nuovo album.”

Dr Luke ha anche rivelato che Kesha avrebbe già 22 nuove canzoni per il suo prossimo album.

Nella dichiarazione ha aggiunto: “Ha fornito 22 registrazioni create senza alcuna consultazione con l’etichetta, erano in vari stadi di sviluppo. Per parecchi mesi, l’etichetta è stata in trattative con Kesha ed il suo team così da scegliere la migliore musica, creare musica addizionale, e lavorare sulle tracce create”.

Tuttavia, non è stato confermato quando uscirà il nuovo album o singolo di Kesha.

“La creazione di un album è un processo lungo, ma ciò che è stato chiaramente comunicato è che uscirà al più presto” ha detto il portavoce di Dr Luke.

“E’ nel migliore interesse economico del marchio e del signor Gottwald di far uscire un album. In effetti, l’etichetta ha suggerito un rilascio anticipato a Kesha di un singolo. E’ stata la squadra di Kesha che ha respinto questo proposta.”

Sempre al New York Times, il portavoce di Kesha ha negato l’affermazione di Sony.

Il portavoce della cantante ha dichiarato: “Tutte le decisioni riguardanti l’album sono ancora prese da Dr. Luke.”

Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close