Calcio

La Juventus si prepara al duello epico contro il Barca spronata da Chiellini.

Chiellini dichiarazioni pre ritorno Barcellona Juve 2017

È stato uno dei protagonisti indiscussi nella gara d’andata, dei quarti di finale di Champions League, contro il Barcellona.

Giorgio Chiellini, davanti ai microfoni di Premium Sport, ha rilasciato importanti e significative dichiarazioni in vista della gara di ritorno, in programma mercoledì 19 aprile, al Camp Nou al cospetto di Messi e compagni. Il difensore bianconero ha innanzitutto affermato che non bisognerà scendere in campo con nessun timore reverenziale. A suo giudizio sarebbe alquanto errato e dannoso cercare di ritrarsi all’indietro al fine di difendere il vantaggio di tre reti conquistato all’andata. Il Barcellona farà di tutto per sovvertire questo esito, tentando la più classica “remuntada”.

Il numero tre juventino è convinto che la Vecchia Signora dimostrerà a pieno il suo valore, meritando palcoscenici di primissimo piano a livello europeo. Sarà fondamentale cercare di segnare almeno un goal per mettere ulteriormente in salita i piani di Luis Enrique. Tra l’altro, in base a quanto visto nella gara di Liga andata in scena sabato tra i blaugrana e la Real Sociedad, vinta dai padroni di casa per 3-2, non è missione impossibile quella di perforare la difesa azulgrana non propriamente impeccabile. Chiellini, poi, spegne qualsiasi tipo di allarme sulle condizioni di Dybala. La “Joya” uscito anzitempo nel match di sabato contro il Pescara, a causa di un pestone sulla caviglia rifilatogli da Muntari, ha riportato una leggera distorsione, guaribile in vista di mercoledì. Per il numero tre bianconero, Dybala è il fiore all’occhiello della banda di Allegri, l’uomo che potrà scardinare la difesa blaugrana, così come ha già fatto nel match d’andata rendendosi protagonista di una doppietta sontuosa.

Chiellini si augura di riuscire a passare il turno, approdando così in semifinale, mettendo nel mirino la tanto attesa finale di Cardiff. A suo parere la sfida del Camp Nou rappresenterà uno spartiacque decisivo nella stagione, con la concreta possibilità di porre fine, definitivamente, all’era del Barca, con un’uscita di scena da parte della banda di Luis Enrique dal sapore di fine di un ciclo vittorioso. Inoltre, occorre aggiungere che dalla Spagna, attraverso i siti d’informazione più autorevoli, sia Luis Enrique che Neymar hanno mostrato le unghie in vista della gara di ritorno con la Juventus. L’allenatore blaugrana ha dichiarato che rispetto alla rimonta effettuata contro il Paris Saint Germain, in questa occasione sarà meno complicato, pensiero condiviso dal talentuoso numero undici brasiliano che parla anch’egli di “remuntada” possibile. Chiellini definisce ciò come una tattica da parte degli uomini del Barca di incitare il proprio pubblico,aspetto che, però, non dovrà intimorire la Vecchia Signora.

Nel frattempo i bianconeri oggi saranno al lavoro presso il centro sportivo di Vinovo, con la partenza per Barcellona prevista nella giornata di domani. Si scaldano i motori in vista di una sfida sensazionale, un banco di prova indiscutibile che misurerà le ambizioni della Juventus nella massima competizione europea. Chiellini ci crede, i supporters juventini sognano la grande impresa al Camp Nou.

Tags

Lorenzo Cristallo

Mi chiamo Lorenzo Cristallo, ho 30 anni e vivo a Torre de’ Passeri in provincia di Pescara. Sono diplomato con il titolo di ragioniere. Il calcio e’ la mia grande passione. Sono tifoso della Juventus ma seguo il calcio in tutte le sue dinamiche a 360 gradi. Sono un tipo socievole, molto preciso e puntuale e amo molto stare in compagnia. Sono un gran chiacchierone e mi piace discutere di vari argomenti non disdegnando quella sana critica nei giudizi delle cose.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close