CinemaCinema, TV & TeatroLibri

J. K. Rowling e The Cuckoo’s Calling: la magia lascia spazio agli omicidi

Se pensiamo a J. K. Rowling obbligatoriamente ci viene subito in mente Harry Potter. Ma il mondo dell’autrice non è solo formato da lotte e scuole magiche.

Sta per arrivare, infatti, sul network della BBC una nuova serie TV: The Cuckoo’s Calling.

Quasi sicuramente vi chiederete cosa c’entra J. K. Rowling con una serie che ha a che fare con un investigatore che indaga su dei casi di omicidio. Beh, non tutti sanno che nel 2013 l’autrice ha pubblicato un romanzo con lo pseudonimo di Robert Galbraith: Il Richiamo del Cuculo, seguito poi da altri due romanzi pubblicati rispettivamente nel 2014 e nel 2015 – Il Baco da Seta e La Via del Male.

Il romanzo thriller parla di Cormoran Strike, investigatore privato che viene ingaggiato per indagare sulla morte di una famosa modella.

Il protagonista della serie sarà interpretato dall’attore Tom Burke, che ha interpretato uno dei tre moschettieri in The Musketeers, Athos.

Quando uscirà la serie e come sarà strutturata?

La prima puntata della serie è prevista per il 27 agosto alle ore 21, proprio come ci mostra il profilo Twitter della BBC.

The Cuckoo’s Calling sarà suddiviso in tre episodi della durata di un’ora e sarà prodotto dalla casa di produzione della stessa autrice, la Brontë Film and Television.

Si è già parlato anche degli altri due romanzi della saga Strike i quali appariranno sugli schermi in due episodi ciascuno anch’essi da un’ora.

Tags

Vincenza Iovino

Io sono Vincenza, ho 23 anni e sono di origini siciliane. Vivo a Pesaro, dove studio Lingue orientali e sono prossima alla laurea (si spera molto presto!). Amo riempire il mio tempo libero di musica, film e serie TV e libri ma, più di tutto, amo scrivere e cantare.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close