Gossip

Cardi B si sente alla pari di un musicista uomo

Cardi B si sente “uguale ad un uomo” nell’industria musicale, lei dice che “tutto ciò che un uomo può fare” anche lei può farlo.


La cantante di “Bodack Yellow” ha rivelato che crede che uomini e donne siano uguali quando si tratta di fare musica.
“Tutto quello che un uomo può fare, io posso fare.Posso migliorare, posso farcela. Abbiamo la stessa libertà. Ero in cima alle classifiche. Sono una donna e l’ho fatto. Mi sento uguale a un uomo.”

Cardi, 25 anni, ha anche rivelato che si è classificata come femminista e ritenuto che il termine vada preso bene in considerazione prima di potersi considerare da tale.

Parlando con la rivista iD, ha detto:

“Essere una femminista è una grande cosa e alcune persone si sentono come se io non potessi esserlo. Alcune persone pensano che il femminismo appartenga solo ad una donna che sa parlare correttamente, che ha una laurea, che è un capo, una persona d’affari… pensano che solo Michelle Obama possa essere una femminista, ma essere una femminista è semplice, è una donna che può fare le cose come un uomo.”

Recentemente, la star ha rivelato di essere orgogliosa del fatto che l’hip-hop sia “sempre” nelle classifiche, ed è entusiasta di vedere il suo genere di musica “controllare l’industria musicale”.

Ha detto:

“In America, guardo sempre le classifiche, l’hip-hop è sempre lì, controlliamo l’industria musicale, controlliamo il mondo della moda, non me ne frega niente se la moda viene da una passerella o da una donna caucasiaca, una volta che una persona di colore indossa qualcosa, è allora che tutti vogliono indossarlo “.
Tags

Serena Costantino

Serena di nome e di fatto? Ci provo... Grande sognatrice, chi mi conosce lo sa; sono attratta da tutto ciò che supera il limite della superficialità. Vivo di musica da quando avevo 7 anni, alternandomi tra pianoforte e canto (ma se potessi suonerei tutti gli strumenti), studio lingue, amo leggere, scrivere, il cinema, la famiglia, la cucina e tanto tanto altro!

Ti Potrebbe Interessare

Commenta L'Articolo

Close
Close