È arrivato “Familiar” : la canzone estiva della strana coppia Liam Payne-J Balvin

Testo e audio brano che aspira a diventare un tormentone estivo e anticipa l'uscita del primo album da solista dell'ex One Direction

Cosa ci fanno insieme un inglese e un colombiano? Ma è ovvio: familiarizzano!

L’inglese in questione è l’ex One Direction Liam Payne, mentre il suo compare sudamericano è l’artista latino del momento, J Balvin; i due artisti si sono uniti per incidere insieme “Familiar”, pezzo che comparirà nel primo album da solista di Payne e che è stato rilasciato oggi su tutte le piattaforme.

La strana coppia

Come dicevamo, non è usuale che un britannicissimo cantante, per altro ex-membro di boyband, collabori con un artista latino, ma la mossa di Liam Payne potrebbe essere davvero azzeccata, soprattutto in vista dell’estate ormai prossima.

L’intenzione sembra infatti quella di riempire il vuoto lasciato da “Havana” di Camilla Cabello e accrescere così l’attesa per il debutto solista del buon Liam, ma come fare per garantire al pezzo il giusto mood? Semplice, basta una spruzzata di ritmo latino e chi meglio del gettonatissimo J Balvin poteva accorrere in aiuto del giovane collega?

“Familiar” ha tutto quello che un pezzo estivo deve avere: ritmo e leggerezza. Il brano parla infatti di un ragazzo che corteggia una ragazza, vuole “familiarizzare” appunto. Sì certo, il tema è un classico inossidabile dei tormentoni estivi, ma la formula promette di rivelarsi ancora vincente.

Ovviamente gran parte del lavoro lo farà il video che dovrà essere accattivante e fresco, di quelli che tibsi stampano in mente e a cui ricolleghi immediatamente la canzone appena la senti.

Onda latina

A metà degli anni ’90, la musica latina, fondendosi con le sonorità pop, è riuscita a valicare i confini del proprio status di musica “folkloristica” e quasi prettamente relegata a balli di gruppo buoni oer lcroviere e ultimo dell’anno. Fu un certo Ricky Martin, esplodendo come una bomba nell’estate del 1997, a dare il via a quella che possiamo definire, una vera e propria onda latina. A lui si accodarono Enrique Iglesias (attivissimo tutt’ora, ogni estate un successo), le bellissime Shakira e J.LO (Jennyfer Lopez) e altri artisti “meteore” che seppur per una canzone soltanto, hanno colorato le nostre estati. Salvo un momentaneo calo nei primi anni Duemila, l’ondata, nel corso degli anni, si è arricchita di artisti sempre nuovi tra i quali ricordiamo Pitt Bull, Alvaro Soler, Luis Fonsi, Niky Jam e appunto, J Balvin.

Insomma sulla carta Liam Payne sembra averci visto giusto, l’arrivo dell’estate e soprattutto, quello del video, ci diranno se questo pezzo si rivelerà essere una carta vincente per il lancio del suo imminente album.

Testo di Familiar (J. Balvin & Liam Payne)

[Intro: J Balvin]

J Balvin, man
Liam Payne
My G

[Verso 1: Liam Payne & J Balvin]

It’s simple, you dip low
Your hips roll, you do the Calypso
An intro is all that I need, oh, yeah
Y empiezo primero
Tú sabes lo que me refiero
De cero, sabes que estoy pa’ ti (ti, ti)

[Pre-Ritornello: Liam Payne]

Ooh, ooh, I just wanted to get your name
But if it’s cool, I wanna get inside your brain
Oh-uh-ahh

[Ritornello: Liam Payne]

Can we get famili-famili-famili-familiar? (yeah)
I’m feelin’ I’m feelin’ I’m feelin’ I’m feelin’ ya (hey)
What’s on your mind for later tonight?
Let me be the one to fill it up
Can we get famili-famili-famili-familiar?
I’m feelin’ I’m feelin’ I’m feelin’, I’m feelin’ ya
What’s on your mind for later tonight?
Let me be the one to fill it up
Can we get

[Verso 2: Liam Payne]

Your waistline, the bassline (bass)
In real life, don’t want it on FaceTime
‘Cause great minds, they think just the same (hey, yeah)
You shake like vibrato
A model or some kind of bottle
Well, pour up ‘cause I want a taste (a taste, oh)

[Pre-Ritornello: Liam Payne, J Balvin]

Ooh, ooh, I just wanted to get your name
Sólo quería tu nombre, bebé
But if it’s cool, I wanna get inside your brain

[Ritornello: Liam Payne, J Balvin]

Can we get famili-famili-famili-familiar? (familiar)
I’m feelin’ I’m feelin’ I’m feelin’ I’m feelin’ ya (familiar)
What’s on your mind for later tonight?
Let me be the one to fill it up
Can we get famili-famili-famili-familiar?
I’m feelin’ I’m feelin’ I’m feelin’ I’m feelin’ ya (feelin’ ya)
What’s on your mind for later tonight?
Let me be the one to fill it up
Can we get

[Ponte: J Balvin, Liam Payne]

Ah-ah-ah-ah
Solamente tú y yo
Ah-ah-ah-ah
Solamente tú y yo
Ah-ah-ah-ah
Let me be the one to fill it up
Can we get

[Verso 3: J Balvin]

Quisiera que tú y yo nos familiaricemos
Un poco de química y el party prendemos
Olvida las criticas, así nos entendemos
¿Qué tú crees si en tu mente nos metemos?
Señorita, qué necesita
Sería mucho mejor si participa
Así de lejos no, mejor cerquita
Yo voy a hacerte todo lo que me permita
Y sabes que lo que te pones te queda bien (queda bien)
Me caes mucho mejor que un billete de cien

[Ritornello: Liam Payne]

Can we get famili-famili-famili-familiar?
I’m feelin’ I’m feelin’ I’m feelin’ I’m feelin’ ya
What’s on your mind for later tonight?
Let me be the one to fill it up
Can we get famili-famili-famili-familiar?
I’m feelin’ I’m feelin’ I’m feelin’ I’m feelin’ ya
What’s on your mind for later tonight?
Let me be the one to fill it up
Can we get

[Outro: Liam Payne]

Ah-ah-ah-ah
Can we get famili-familiar?
Ah-ah-ah-ah
I just wanna get to know ya
Ah-ah-ah-ah
Can we get famili-familiar?
Let me be the one to fill it up
Can we get
Ah-ah-ah-ah
I just wanna get to know you
Ah-ah-ah-ah
I just wanna get to know ya
Ah-ah-ah-ah
Can we get famili-familiar?
Let me be the one to fill it up
Can we get

 

Tags
Mostrami di più

Lisa Coraini

Ciao! Io sono Lisa, sono nata a Ferrara nel lontanissimo 1981. Sono la mamma sognatrice di due fanciulli e alla comunissima routine di commessa, contrappongo la straordinaria passione per il cinema: a 3 anni infatti, grazie ai miei nonni metto piede per la prima volta in una sala cinematografica e ne rimango letteralmente folgorata. Steven Spielberg diventa subito il mio regista prediletto. Amo scrivere, viaggiare (meta preferita: la verde Erin) e... La musica! Micheal Jackson, George Michael, Dire Straits e gli U2 sono gli artisti con i quali cresco, ma il mio grande amore sono sempre stati e sempre saranno i grandissimi Queen.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close