The Nun e The Conjuring: i personaggi di Taissa e Vera Farmiga sono collegati?

La sorte ha voluto che le attrici sorelle Taissa e Vera Farmiga recitassero in diversi film dell’universo di The Conjuring, ma i loro personaggi sono collegati?

L’attrice protagonista della terza stagione di American Horror Story, Taissa Farmiga, parla del suo nuovo film “The Nun“. Taissa ha seguito la sua famosa sorella Vera Farmiga nel mondo di The Conjuring, ma questo non significa che dobbiamo necessariamente aspettarci che il suo personaggio condivida legami con l’investigatore paranormale Lorraine Warren.

Infatti, secondo bloody-disgusting.com, chi lavora al film vuole chiarire che non c’è alcun legame tra Sorella Irene interpretata da Taissa in “The Nun” e Vera nei panni di Lorraine in “The Conjuring” e “The Conjuring 2”.

Eppure, nonostante non ci siano collegamenti nella storia del film, Taissa ha raccontato come Vera l’abbia aiutata ad entrare nello spirito giusto per affrontare la storia del terrificante horror. Ecco quello che ha raccontato Taissa:

Il mio manager mi ha inviato la sceneggiatura e l’audizione qualche mese fa – penso che fosse marzo – e in realtà in quel momento ero con mia sorella Vera. Era in città e stavamo cenando e l’e-mail è saltata fuori e ci siamo dette, ‘Oh è divertente, un provino per The Nun, uno spin-off di The Conjuring’!

Taissa ha voluto condividere con gli spettatori anche alcuni dei consigli ricevuti dalla sorella

So che [Vera] ha avuto dei momenti un po’ difficili, soprattutto quando tornava a casa da sola la sera- ha raccontato Taissa -quindi uno dei consigli che mi ha dato era di lasciare i brutti pensieri al lavoro, lasciare tutto lo stress, la pesantezza e l’orrore, cercare di separarlo da me…

Che dire, la storia di “The Nun” promette molto bene, e la bravura di Taissa Farmiga non mancherà di farsi notare.
Il film arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo settembre.

Valentina Addesso

Amo vivere e scrivere per il cinema, la musica e le serie tv. Scrivere è per me un bisogno primario, come leggere, viaggiare e circondarmi di gatti.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close