Renzi contro l’aborto clandestino, multe fino a 10 mila euro.

Si è passati da una multa di 51 euro ad una sanzione che puo’ variare dai 5 mila ai 10 mila euro. Il governo Renzi ha deciso di dare battaglia all’aborto clandestino aumentando e non di poco le multe alle donne che decidono di abortire anticipatamente senza ricorrere alle cure ospedaliere. Ma considerando l’elevata percentuale dei medici obiettori di coscienza queste povere ragazze sono messe ad un bivio esagerato. In molte regioni italiane le donne che vogliono abortire spesso non ricevono nessuna risposta e devono subire lunghe liste d’attesa.

Purtroppo si tratta di un disservizio del nostro stato che prima di modificare la legge, dovrebbe anche garantire a queste donne la possibilità di abortire introducendo una legge che da’ il diritto a richiedere l’aborto in tutte le strutture ospedaliere in regola situate sul territorio italiano.

Quindi cosa fanno le donne quando non ricevono risposte o leggono di lunghe attese? Ricorrono all’aborto clandestino, pagando qualcosina di più o ordinando delle pastiglie sul web andando incontro a rischi salutari non da poco e rischiando di prendere una grossa multa. Ma farebbero lo stesso se i reparti ospedalieri funzionassero bene? Ovviamente no!

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close