5 segnali che il mondo sta cambiando (e non per il meglio)

Che ci crediate o no, il clima della Terra sta cambiando in negativo.

Molti dicono che vi è una mancanza di prove riguardo al cambiamento climatico, o che “la scienza è ancora lontano dagli schemi.” Questo, naturalmente, è un argomento molto dibattuto… ma per farsi un’idea migliore sulla cosa basterebbe dare un’occhiata a ciò che abbiamo intorno a noi. Ci sono cose che accadono nel mondo che non possono più essere messe in discussione. I seguenti eventi sono solo un esempio dei tanti che potrebbero essere segni del cambiamento climatico e forieri di cose terribili che avverranno nei prossimi anni.

1. Le gravi inondazioni in Louisiana

I residenti di Baton Rogue si sono spaventati quando hanno visto gli alligatori nuotare lungo le strade nelle inondazioni del 2016.

 

Mentre molti associano il cambiamento climatico con un pianeta più caldo, questo può anche causare condizioni meteorologiche estreme imprevedibili, come ad esempio l’alluvione che abbiamo visto questa settimana in Louisiana. Possiamo aspettarci altro della stessa portata o peggiore nei prossimi anni. 

2. La recente ondata di caldo

Almeno 4 sono i morti causati dall’ondata di caldo che ha colpito Philadelphia.

Ecco l’articolo originale in Inglese

Il paese si è riscaldato di recente per via di un’ondata di caldo punitiva. La settimana scorsa, il calore ha battuto cifre record in tutto il paese.

3. Gli incendi a Soberanes

Ecco l’articolo della notizia

La stagione degli incendi in alcune parti del paese è sempre peggio ogni anno per via delle temperature più alte e per la mancanza di precipitazioni. Il recente incendio a Soberanes nella California centrale è l’ultimo esempio.

4. L’innalzamento del livello del mare

Il cambiamento climatico ha costretto questo intero villaggio dell’Alaska a trasferirsi da un’altra parte.

 

Il piccolo villaggio Inupiat di Shishmaref, in Alaska, ha recentemente approvato una risoluzione per riposizionare l’intero villaggio dell’isola che esisteva da 500 anni. La ragione? L’aumento del livello del mare che ha minacciato la popolazione.

5. Luglio 2016 è stato il mese più caldo mai registrato

Luglio è stato un altro mese caldo record per la Terra, dimostrando che il 2016 è stato l’anno più caldo mai registrato 

Ecco l’articolo della fonte

A questo punto, non vi è alcun dubbio, la maggior parte dei circoli scientifici ha confermato che il 2016 diventerà l’anno più caldo mai registrato nella storia.

 

Fonte
http://gizmodo.com/did-the-apocalypse-just-start-1785255975

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close