Camila Cabello inguaia le Fifth Harmony, a rischio il 3° album.

Camila Cabello inguaia le Fifth Harmony
Le Fifth Harmony in bikini nel video per All In My Head

Camila Cabello mette a rischio la carriera delle Fifth Harmony.

Maggiori dettagli sulla decisione di Camila Cabello di lasciare le Fifth Armony stanno circolando in rete, e su Billboard ieri, per esempio, sono emerse delle informazioni preoccupanti, anche per le stesse Fifth Harmony.

Quando alle Harmony gli viene chiesta qualche info sul terzo album loro hanno risposto che nel 2017 avremmo sentito qualcosa. Beh, con questi commenti positivi eravamo in grado di dormire sogni tranquilli.

Mah, nella seconda dichiarazione congiunta delle Fifth Harmony sull’uscita di Camila dal gruppo, le ragazze hanno detto che hanno chiesto a Camila di sedersi con loro e con L.A Reid e le altre persone dell’etichetta. “Ma lei ha rifiutato”, hanno spiegato. Con questi commenti è implicito che L.A Reid e la Epic Records erano interessati a mantenere le Fifth Harmony intatte, almeno per un altro album, ma poi sappiamo benissimo cos’è successo.

Ora parliamo di un nuovo articolo incluso su Billboard e pubblicato ieri sera, che sta già causando un pandemonio tra gli Harmonizers su Twitter.

L’intero articolo è molto interessante, e si può leggere per intero qui, ma sotto vi riportiamo dei punti interessanti presenti in esso:

In effetti, l’etichetta delle Harmony, la Epic Records, ha pianificato un album da solista per la Cabello, mettendo la 19 enne in studio con altri hitmakers come Benny Blanco e Diplo, oltre che altri cantautori come Madison Love (“Bad Things”), Johnny Mitchell e Amarr, ed i produttori Futuristics (“Bad Things”) e Serm (“No Lie” di Sean Paul). Secondo una fonte, l’album è sulla buona strada, con sessioni in studio prenotate fino a gennaio. Il primo singolo da solista di Cabello potrebbe uscire già a marzo o aprile con l’album previsto per l’estate.

Ma in questo momento, le cinque ragazze, ed i loro vari rappresentanti (tre delle cinque hanno i loro avvocati e l’avvocato Dina LaPolt rappresenta il gruppo) hanno a che fare con forti tensioni.

In pratica la Epic Records sta supportando l’album di solista di Camila trascurando le altre. Lei insieme ai migliori produttori e loro tenute all’oscuro e nel limbo.

L.A Reid stava facendo il doppio gioco, secondo quanto si evince dall’articolo pubblicato su Billboard.

Inoltre, è preoccupante l’ultima frase del secondo paragrafo citato che riporta che forse non ci sarà un terzo album delle Fifth Harmony. Epic non ha ancora deciso. I manager ed avvocati delle ragazze sono attualmente in trattative con la Epic, ed Epic è dubbiosa sul fatto di investire tanti soldi su un terzo album, loro vorrebbero concentrarsi al 100% sulla carriera da solista di Camila Cabello.

Se fossi nelle Fifth lascerei questa etichetta che – anche se decideranno di fare l’album – non supporterà al meglio il nuovo disco.

Tags
Mostrami di più

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close