Aziz Ansari dice che Donald Trump è “il Chris Brown della politica”.

Donald Trump è il Chris Brown della politica
Donald Trump, il presidente USA del 2016

Aziz Ansari ha presentato Saturday Night Live l’altro giorno (21 gennaio 2017). L’ospite musicale era Big Sean.

La stella di The Master of None ha affrontato la recente inaugurazione del Presidente Donald Trump durante il suo monologo di apertura, confrontando i suoi sostenitori con i fan di Chris Brown che amano la sua musica, ma non supportano i suoi comportamenti extra musicali.

“Donald Trump è fondamentalmente il Chris Brown della politica”, ha detto, aggiungendo: “dire che renderà l’America nuovamente grande non è leale.”

Secondo Pitchfork, il turno di Ansari come presentatore a SNL è stato senza precedenti. Per la prima volta il programma è stato presentato da un personaggio di origine sud-asiatica.

Durante la campagna del presidente Trump, Ansari ha scritto un pezzo per il New York Times, dove dice che Donald Trump lo ha fatto temere per la sicurezza della sua famiglia e, successivamente, lo accusava per la sua sempre crescente animosità verso i musulmani americani.

Nel pezzo, Ansari descrive le sue esperienze personali in contrasto con le espressioni di odio di Trump, così come racconta il giorno degli attacchi terroristici alle Torri Gemelle, quando era studente alla New York University. Ricorda che aveva temuto per la sua vita.

Ansari prosegue citando un amico che gli ha detto: “Sono davvero stufo di dover spiegare alle persone che io non sono un terrorista.”

E continua: “Dopo questi attacchi, tutti coloro che si presentano come musulmani capiscono i sentimenti che il ​​mio amico ha descritto.”

Tags
Mostrami di più

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close