Il regista di Suicide Squad ammette i difetti del film: “Avrei voluto fare le cose in modo diverso”.

regista Suicide Squad difetti del film
Jared Leto nel ruolo di Joker in Suicide Squad

Ayer non nasconde gli errori ma sa dove migliorare.

Suicide Squad ha fatto un buon incasso finanziariamente parlando ed ha introdotto nel resto del mondo divertenti personaggi come Harley Quinn e Capitan Boomerang, ma non è stato esattamente un successo di critica.

Molte persone e recensori non hanno apprezzato il film, lamentando una trama poco sviluppata e poco interessante, nonché degli antagonisti del tutto privi di fascino. Il regista David Ayer ha ora rivelato che sente le urla di quelle persone forte e chiaro.

In una risposta ad un fan che ha detto ad Ayer che il film è stato un capolavoro, Ayer ha risposto con un lungo, accorato Tweet.

“So che è un film controverso”, ha scritto su Twitter: “Ho cercato di fare qualcosa di diverso, con uno sguardo ed una voce a sé stante.”

“Se si inizia a fare un film per le masse, è facile fare tutti felici. Ma io sono andato per la mia strada. E so che Squad ha i suoi difetti.”

Ayer afferma che ritiene che il successo finanziario del film sia arrivato per “la meraviglia ed il potere di DC” e dei suoi personaggi, ma, avendo la possibilità, avrebbe sicuramente fatto delle scelte diverse.

“Mi sarebbe piaciuto rendere Joker il cattivo principale”, ha continuato, “e progettare una storia diversa… dovrò dare ai personaggi delle storie e trame migliori la prossima volta.”

“Amo fare film e amo DC… sono fortunato ad avere il lavoro che ho.”

 

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close