Cara Delevingne conquista Milano, tantissimi fan e ahimè troppi paparazzi.

Cara Delevingne oggi era a Mango con Kate Moss, le due sono testimonial del brand spagnolo e sono arrivate nel negozio di Corso Vittorio Emanuele un po’ in ritardo, verso le 10 di mattina, ed ad attenderle c’era una folla pazzesca di fan tutti accalcati che non vedevano l’ora di immortalare con uno scatto le due belle, soprattutto Cara Delevingne, in mini e giaccone militare.

Le due dovevano sponsorizzare la nuova collezione autunno inverno de brand “#SomethingInCommon” e per questa loro comparsa hanno incassato delle cifre a 6 zeri.

Tutto molto bello, o quasi. Beh, a Cara non è piaciuto il comportamento dei paparazzi italiani e su Twitter si è sfogata ed ha criticato l’atteggiamento dei fotografi, che a parer suo, erano troppo invadenti. “Non fatemi sentire come un animale in uno zoo” ha scritto Cara su Twitter, “Ero felicissima di venire a Milano, ma ho la sensazione che riuscirete a rovinarmi il viaggio”, “Mi Rifiuto di lasciare che queste persone trattino gli altri come oggetti come se non avessero sentimenti. Non rimarrò in silenzio”.

Cara ha deciso di dire basta e per farla arrabbiare così sicuramente i paparazzi italiani l’hanno combinata grossa. Ha ragione Cara, delle volte bisognerebbe lasciare un po’ il prossimo in pace.

Tags
Mostrami di più

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close