Justin Bieber ricorda i suoi problemi con la legge attraverso una foto segnaletica del 2014.

Justin Bieber problemi con la legge

Justin Bieber condivide una foto segnalatica del 2014 su Instagram… un mugshot, la foto che i poliziotti fanno ai criminali.

Justin Bieber ha affermato di essere migliore di quello che era in passato ed ha confrontato il tutto attraverso un ritratto utilizzando il mugshot del 2014 e poi una di oggi su Instagram.

Il cantante ora ha 23 anni ed ha condiviso un’immagine del suo mugshot del 2014, accanto ad uno scatto corrente di se stesso, ed ha detto che è più felice di trovarsi dove si trova attualmente.

Il mugshot del 2014 è stato fatto dopo che Justin è stato accusato di un DUI – guida in stato di ebbrezza – quando è stato fermato dalla polizia a Miami, Florida.

Justin è stato una figura controversa da quando ha pubblicato il singolo ‘Baby’ nel 2010 ed ha avuto numerosi problemi con la legge, paparazzi e fan.

Nel 2016, Justin ha rivelato che non avrebbe portato il suo tour in Argentina dopo l’avvertimento del 2015… sarebbe stato arrestato se sarebbe entrato nuovamente nel paese.

Il giudice Albert Julio Banos ha ordinato la “detenzione immediata” di Bieber a causa di un mandato derivante da un incidente che si è svolto a Buenos Aires nel 2013.

Le sue guardie del corpo, Hugo Alcides Hesny e Terrence Reche Smalls, hanno ricevuto lo stesso mandato.

L’incidente ha avuto come persona lesa il fotografo Diego Pensoa che ha accusato le guardie del corpo di Justin di averlo attaccato in un club nella capitale del paese.

Si afferma che Justin ha ordinato l’attacco ed il suo mandato è avvenuto perché non ha mai risposto alle domande sull’incidente prima di lasciare il paese.

Prima di quell’incidente, è stato accusato dal governo argentino di disdicare la bandiera del paese durante un’esibizione a Buenos Aires.

L’anno scorso, è stato coinvolto in un confronto fisico con un uomo al di fuori del suo hotel a Cleveland, Ohio.

Anche nel 2016, ha chiuso il suo profilo Instagram per via della sua ex fidanzata Selena Gomez, ma più che altro perché i suoi seguaci hanno criticato il rapporto con Sofia Richie.

Nel 2014 Justin Bieber ha dovuto pagare 81.000 dollari di danni ad un vicino dopo aver gettato uova e commesso atti vandalici sull’abitazione della persona.

Tuttavia, è stato recentemente affermato che Justin abbia iniziato una “missione spirituale”.

Una fonte ha detto: ”Lui crede che la natura e la religione dovrebbero diventare le sue priorità di vita.”

Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close