Chiellini: “Juventus ancora più forte grazie a Gonzalo Higuain”.

Chiellini parla della Juve con Higuain

Giorgio Chiellini, pilastro della difesa bianconera, ha rilasciato un’interessante intervista su Mediaset Premium parlando della sua esperienza con la maglia della Juventus, i propositi futuri e le ambizioni che nutrirà la Vecchia Signora in vista di questa stagione.

Innanzitutto ha gettato acqua sul fuoco in merito alle voci di mercato che lo vedevano al centro di un acceso interessamento da parte del Chelsea. Il numero tre juventino ha affermato di stimare particolarmente il neo tecnico dei blues Antonio Conte, avendolo avuto alla guida sia della Juventus che della nazionale, ma per nessun motivo al mondo avrebbe intenzione di svestire la maglia bianconera. A seguire ha dichiarato di far parte di una squadra molto competitiva e che nutre importanti ambizioni per trionfare sia in Italia che in Europa. Chiellini, ha affermato, che l’obiettivo primario sarà quello di conquistare il sesto titolo consecutivo di campione d’Italia, centrando, così, un record per quanto riguarda il nostro campionato.

A seguire bisognerà concentrarsi sulla Champions,cercando di fare il meglio possibile, in una competizione che non vede la Vecchia Signora alzare al cielo la coppa dalle grandi orecchie, dal lontano 1996. Con questo organico nulla è precluso. Il difensore bianconero ha poi elogiato la campagna acquisti messa in atto dal d.g. Marotta e il d.s. Paratici, abili nel far giungere a Torino , calciatori talentuosi e di primissimo livello. Tra questi una menzione speciale va attribuita a Gonzalo Higuain, già a segno nella prima di campionato contro la Fiorentina. Chiellini ha affermato che l’attaccante argentino vale pienamente i 90 milioni di euro spesi per ingaggiarlo e vedendolo allenare, si comprende immediatamente la sua elevata caratura. Inoltre, rispetto alle precedenti stagioni, a suo avviso, il “pipita” ha la possibilità di migliorarsi ulteriormente e di intensificare gli allenamenti, provando schemi in attacco al cospetto di difensori di rango come il sottoscritto, Barzagli e Bonucci : il meglio che il calcio italiano possa offrire in questo momento. Infine ha chiosato nel dire che la Juventus è una società che ha in mente di proseguire un percorso fatto di vittorie e successi, tramite un restyling della rosa. Chiellini è certo che fra due anni, ci saranno ulteriori nuovi innesti in casa juventina, tutti di grande livello, al fine di condurre il club di Corso Galileo Ferraris il più lontano possibile, affinché possa essere  in grado di competere con le maggiori corazzate europee.

Sul prossimo match di campionato contro la Lazio, che andrà in scena sabato 27 agosto alle ore 18, “Giorgione” dichiara di essere concentrato su questa sfida e durante la settimana lavoreranno tutti con lo stesso intento, ossia di ben figurare all’ Olimpico al fine di  conquistare tre punti che possano donare autostima e slancio all’intera rosa. Inoltre la Lazio, assieme al Napoli, è una delle squadre a cui Chiellini ha segnato più goal. Il difensore ci scherza su ed attribuisce al colore delle maglie, l’unico comune denominatore, che lo spinge ad essere prolifico sotto porta. Il difensore della Juventus e della nazionale crede fermamente nel potenziale della sua squadra, confida nel valore dei suoi compagni di squadra e sulle qualità dei nuovi innesti e lascia presagire che durante questa stagione, i ragazzi guidati da Massimiliano Allegri non vorranno lasciare nulla per strada, assumendo i connotati di cannibali insaziabili.

Mostrami di più

Lorenzo Cristallo

Mi chiamo Lorenzo Cristallo, ho 30 anni e vivo a Torre de' Passeri in provincia di Pescara. Sono diplomato con il titolo di ragioniere. Il calcio e' la mia grande passione. Sono tifoso della Juventus ma seguo il calcio in tutte le sue dinamiche a 360 gradi. Sono un tipo socievole, molto preciso e puntuale e amo molto stare in compagnia. Sono un gran chiacchierone e mi piace discutere di vari argomenti non disdegnando quella sana critica nei giudizi delle cose.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close