Benevento, Verona, Crotone, Spal: chi rimane in Serie A?

Mai come quest’anno, in Serie A la lotta scudetto è apertissima, con Napoli e Juventus che non sbagliano nessun colpo. Ma un’altra lotta infiammerà la Serie A ed è quella che riguarda la retrocessione.

Nonostante sembri che qualche squadra sia già destinata alla Serie B, non bisogna dare nulla per scontato fino all’ultima giornata. L’anno scorso, ad esempio, molti diedero il Crotone per morto a qualche match dalla fine, ma i calabresi, allenati da Davide Nicola, riuscirono nell’impresa di rimanere in Serie A.

Le ultime due della classe sembrano essere sempre più in picchiata verso la serie cadetta. Con la vittoria all’ultimo respiro contro il Crotone, però, il Benevento sembra essersi attaccato disperatamente all’ultimo vagone che porterebbe alla lotta per la salvezza. I sanniti sono chiamati a un’impresa impossibile, perché dovrebbero recuperare 11 punti, quando ne hanno realizzati finora soltanto 9.

Non è sicuramente messo meglio il Verona di Pecchia, che sembrava aver recuperato qualche speranza dopo la super vittoria in casa della Fiorentina per 4-1. Gli scaligeri, però, hanno avuto un calendario difficile, perdendo il match casalingo con la Roma e poi quello dell’Olimpico contro la Lazio. La salvezza ora dista 5 punti e viene pagata a 4, mentre la discesa nel campionato cadetto a 1.20.

Sembrerebbe, dunque, una lotta a 2 anche per la salvezza. Spal e Crotone si lottano un posto nella massima serie. La sconfitta contro il Benevento ha interrotto un momento molto positivo per i calabresi, che avevano vinto a Verona per 3-0 e poi avevano trovato 3 pareggi contro Cagliari, Inter e Crotone. Il match del Vigorito poteva eliminare definitivamente una pretendente alla salvezza, ma ciò non è stato e ora i ragazzi di Zenga dovranno lottare fino alla fine con le unghie e con i denti.

La Spal, invece, non sta attraversando un buon periodo. Nelle ultime 3 partite sono arrivate 3 sconfitte, tra cui il 4-0 casalingo contro il Milan che ha destato mille polemiche. Per ora, Leonardo Semplici sembra rimanere saldo sulla panchina, ma un eventuale ko nel prossimo match che vedrà proprio la Spal affrontare il Crotone all’Ezio Scida potrebbe essere fatale. Sembrerà proprio essere uno scontro diretto fondamentale.

E se a salvarsi, invece, fossero entrambe, con la retrocessione di una squadra insospettabile? Il Sassuolo, come mette in evidenza il true form sulla lotta salvezza proposto da Bwin, sta attraversando un periodo nerissimo, che potrebbe risucchiarla nella zona infernale della classifica. Nelle ultime 5 partite non ha mai vinto e ha perso 3 volte, racimolando soltanto due punti, qualora non si riprendesse, potrebbe entrare prepotentemente in lotta. In questo momento, un’eventuale retrocessione dei neroverdi pagherebbe 7 volte la posta, eventualità dunque molto rara secondo gli allibratori.

Un campionato equilibrato e avvincente fino alla fine, in cui non mancheranno sicuramente le sorprese e i colpi di scena. Su chi scommettereste sulla permanenza in Serie A?

Mostrami di più

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close