Paramore “Caught in the middle”: traduzione del testo e video ufficiale

Pubblicato oggi il video ufficiale della canzone “Caught in the middle” dei Paramore: guardalo adesso e leggi testo e traduzione

I Paramore hanno presentato oggi in anteprima il video musicale ufficiale della loro canzone “Caught in the Middle“, inclusa nel loro album del 2017 “After Laughter” (pubblicato a maggio 2017 per essere precisi), e da oggi disponibile su YouTube.

Il video di “Caught in the Middle”, creato in collaborazione con Animation studio Computer Team, è particolarmente psichedelico e folle, e sembra frutto di una strana allucinazione. Colorato e simpatico, vede come protagonisti i Paramore in paesaggi surreali e situazioni allucinanti, come quella di essere inseguiti da una grossa arancia che rotola.

Il video è stato sicuramente lanciato ora per aprire le porte al tour negli Stati Uniti.

Caught in the middle – testo

I can’t think of getting old
It only makes me want to die
And I can’t think of who I was
‘Cause it just makes me want to cry, cry, cry
Can’t look back, can’t look too far ahead

I got the point, I got the message

I’m just a little bit caught in the middle
I try to keep going but it’s not that simple
I think I’m a little bit caught in the middle
Gotta keep going or they’ll call me a quitter
Yeah I’m caught in the middle

I was dreaming life away
All the while just going blind
Can’t see the forest for the trees
Behind the lids of my own eyes
Nostalgia’s cool, but it won’t help me now
A dream is good, if you don’t wear it out

I’m just a little bit caught in the middle
I try to keep going but it’s not that simple
I think I’m a little bit caught in the middle
Gotta keep going or they’ll call me a quitter
Yeah I’m caught in the middle

No, I don’t need no help
I can sabotage me by myself
Don’t need no one else
I can sabotage me by myself
I don’t need no help
I can sabotage me by myself
Don’t need no one else
I can sabotage me by myself
I don’t need no help
I can sabatoge me by myself
Don’t need no one else
I can sabotage me by myself
I don’t need no help
I can sabatoge me by myself
Don’t need no one else
I can sabotage me by myself

I’m just a little bit caught in the middle
I try to keep going but it’s not that simple
I think I’m a little bit caught in the middle
Gotta keep going or they’ll call me a quitter
Yeah I’m caught in the middle

I’m caught in the middle

Traduzione

Non riesco a pensare di invecchiare,
mi fa soltanto voler morire.
E non riesco a pensare a chi ero
perché mi fa solo voler piangere, piangere, piangere.
Non posso guardarmi indietro, non posso guardare troppo lontano

Ho il punto, ho ricevuto il messaggio.

Sono soltanto un po’ incastrata in mezzo,
io cerco di continuare ad andare ma non è così semplice.
Penso di essere un po’ incastrata in mezzo,
devo continuare ad andare sennò mi chiameranno codarda,
sì, sono incastrata nel mezzo.

Sognavo una vita lontano
e nel frattempo diventavo cieca.
Non riesco a vedere una foresta per gli alberi,
dietro alle palpebre dei miei stessi occhi.
La nostalgia va bene, ma non mi aiuterà adesso.
Un sogno va bene, se non lo indossi all’esterno.

Sono soltanto un po’ incastrata in mezzo,
io cerco di continuare ad andare ma non è così semplice.
Penso di essere un po’ incastrata in mezzo,
devo continuare ad andare sennò mi chiameranno codarda,
sì, sono incastrata nel mezzo.

No, non ho bisogno di aiuto,
posso sabotarmi da sola.
Non ho bisogno di nessun’altro,
posso sabotarmi da sola.
Non ho bisogno di aiuto,
posso sabotarmi da sola.
Non ho bisogno di nessun’altro,
posso sabotarmi da sola.
Non ho bisogno di aiuto,
posso sabotarmi da sola.
Non ho bisogno di nessun’altro,
posso sabotarmi da sola.
Non ho bisogno di aiuto,
posso sabotarmi da sola.
Non ho bisogno di nessun’altro,
posso sabotarmi da sola.

Sono soltanto un po’ incastrata in mezzo,
io cerco di continuare ad andare ma non è così semplice.
Penso di essere un po’ incastrata in mezzo,
devo continuare ad andare sennò mi chiameranno codarda,
sì, sono incastrata nel mezzo.

Tags

Valentina Addesso

Amo vivere e scrivere per il cinema, la musica e le serie tv. Scrivere è per me un bisogno primario, come leggere, viaggiare e circondarmi di gatti.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close