La Fiorentina domina col gioco il Milan ma il palo salva i rossoneri.

Josip Ilicic sbaglia il rigore decisivo ed al Franchi è 0 a 0

“Non capisco le lamentele che ho letto sul web. Per la Fiorentina c’erano due rigori, uno solare per fallo di Paletta ai danni di Kalinic ed in più quello dato. Non si puo’ enfatizzare un episodio alla fine per fallo appena fuori dall’area di Tomovic su Adriano.”

fallo di Tomovic su Adriano in Fiorentina Milan
Il fallo di Tomovic su Adriano al 95° minuto è fuori area.

Dopo aver aperto questa parentesi molto italiana perché solo in Italia si parla di episodi senza concentrarsi sul calcio giocato, mi posso dedicare al match.

Il Milan è contento di uscire da Firenze con un punto, perché la Fiorentina ha dominato il gioco per 70 minuti, senza però riuscire a perforare il baricentro basso di un Milan comunque concentrata in fase difensiva, anche se meno pimpante rispetto ad altre uscite. I rossoneri venivano da due successi consecutivi. Montella aveva preparato delle ripartenze veloci in contropiede con i suoi esterni alti ma la Fiorentina ha concesso pochissimo ai rossoneri.

Per la prima volta – in questa stagione – si è rivista la Fiorentina made Sousa dello scorso anno, con un pressing molto alto ed energico sul portatore di palla, possesso rapido, ma anche qualche imprecisione nell’ultimo passaggio, che non ha permesso ai viola di vincere.

Curiosità: Il Milan ha pareggiato per la prima volta in questa stagione, dove Vincenzo Montella ha sfidato per la seconda volta da ex la Fiorentina. La Fiorentina per ora ha subito solo 4 goal in campionato e 2 di questi contro la Juventus nella prima partita. Ilicic ha sbagliato per la prima volta nella sua carriera in Serie A un rigore.

Calcio di rigore: Davide Calabria ha steso Borja Valero in area nel corso del primo tempo, ma Ilicic ha beccato il palo. Un po’ sfortunato lo sloveno.

Migliori in campo: Nella Fiorentina si è rivisto Bernardeschi in gran spolvero mentre mancano in avanti i goal di Nikola Kalinic. Bene anche Salcedo. Nel Milan il migliore in campo è stato Montolivo, mentre in affanno l’altro centrocampista Bonaventura, che sta pagando un po’ il nuovo metodo di gioco di Montella.

Statistiche: La Fiorentina ha tenuto il possesso palla per il 62% del tempo contro il 38 del Milan, 5 tiri in porta per la Fiorentina contro 1 del Milan.

Highlights di Fiorentina Milan: 

Tags

Ale Wonder

Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e sono il fondatore/CEO di questo web magazine.Mi occupo di digital marketing, web-social & music, seo & music manager. Sono appassionato di cinema, buon cibo, storia, natura, Fiorentina ed arte in generale.Sono critico ma razionale. ;D un saluto...Ale!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close