Jared Leto insulta Taylor Swift in un video ed il tribunale favorisce TMZ. Scopri la vicenda qui.

Jared Leto insulta Taylor Swift

Jared Leto ha promesso che andrà in appello contro la decisione del tribunale dopo aver perso un caso contro TMZ riguardante un video in cui ha insultato Taylor Swift.

L’attore e cantante ha cercato di citare in giudizio TMZ dopo che ha pubblicato una clip in cui fa un’imprecazione con disprezzo sulla cantante Taylor Swift.

Nella clip, dice “f ** k lei” e “Non me ne frega un ca ** di lei” mentre ascolta l’album di Swift, 1989.

Leto ha intentato una causa a dicembre contro il sito web dopo che hanno deciso di pubblicare la clip.

Tuttavia, l’operatore video Naeem Munaf, poteva fare quello che voleva con la clip dato che non era un impiegato di Leto in quel momento, dice il giudice distrettuale.

L’attore ha rilasciato una dichiarazione rivelando che ha lanciato un appello contro la decisione del tribunale.

“Continueremo a lottare perché è la cosa giusta da fare”, ha detto Leto.

Definendolo un problema “morale” al fianco di uno legale, Leto ha descritto il filmato come “ricettazione” ed ha aggiunto: “Quelli di TMZ hanno sbagliato a sfruttare il materiale che non appartiene a loro.”

Ha aggiunto: “Stiamo lanciando subito un appello e siamo fiduciosi riguardo alla decisione che verrà presa dalla Corte d’Appello e mi auguro che un giorno potremmo renderci conto di quanto sia sbagliato sfruttare queste cose per far male alle altre persone.”

Tags
Mostrami di più

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close