Matt LeBlanc di Friends: “Troppo vecchi per una reunion”

L’attore Matt LeBlanc, meglio conosciuto con il grande Joey Tribbiani della serie tv di “Friends” non crede sia possibile una reunion e una nuova stagione dello show

Già qualche tempo fa l’attore Matt LeBlanc aveva chiarito le sue idee riguardo ad una possibile reunion del cast di “Friends”, la sit-com che ha segnato gli anni ’90 e che rimane indimenticabile e irripetibile per molti di noi. LeBlanc ha interpretato il ruolo dell’indimenticabile Joey Tribbiani, sia nel ciclo completo della serie, sia in uno spin-off, ma ora come ora, non crede sia possibile, tanto mento necessario, tornare a vestire i panni del personaggio.

Inutile a dirlo, i fan muoiono dalla voglia di sapere cosa è accaduto nelle vite dei personaggi di “Friends” dopo tutti questi anni, ma LeBlanc è stato categorico a riguardo:

Non voglio farlo. Le persone vogliono sapere cosa è successo ai personaggi, ma si trattava di un periodo limitato nella vita di una persona dopo il college, prima che si sistemassero ed avessero una famiglia. Beh io immagino cosa sarebbe la storia ora […]

In parole povere, penso che nessuno voglia vedere un vecchio Joey che va a fare una colonscopia. Era bello quando beveva un caffè in Central Park, o faceva audizioni per un lavoro, ma non è molto divertente se si sottopone a una procedura medica.

Eravamo molto più giovani allora e penso che sia così che dovrebbero rimanere i personaggi. Normalmente non direi mai NO, ma nel caso di Friends lo dico decisamente.

Niente a fare, quindi. I fan di “Friends” dovranno farsene una ragione: non vedremo mai una continuazione ai giorni d’oggi della storia di Friends. Il discorso di LeBlanc può essere ad ogni modo condivisibile. Una nuova versione di “Friends” potrebbe essere una bella sorpresa per i più nostalgici, ma non potrebbe mai ricreare la magia degli anni ’90.

Mostrami di più

Valentina Addesso

Amo vivere e scrivere per il cinema, la musica e le serie tv. Scrivere è per me un bisogno primario, come leggere, viaggiare e circondarmi di gatti.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close