David Fincher dirigerà Brad Pitt in World War Z 2? Ecco la probabile data di uscita.

David Fincher e Brad Pitt in World War Z 2?
David Fincher e Brad Pitt potrebbero ritrovarsi in World War Z 2?

Le riprese inizieranno nel 2018 e David Fincher è in fila per dirigere il sequel ritardato di World War Z.

Brad Pitt riprenderà il suo ruolo nel film horror/azione del 2013, che ha ricevuto recensioni contrastanti ma fatto bene nel box office.

Paramount dovrebbe dare al sequel una luce verde in un paio di settimane, riferisce Variety. David Fincher è il più vicino alla firma di un accordo con lo studio, e le riprese dovranno iniziare all’inizio del 2018 e proviamo ad ipotizzare il 2019 come data di rilascio.

È stato segnalato la scorsa estate che Fincher era in trattative con Brad Pitt per dirigere il sequel.

La coppia ha collaborato su tre film precedenti: Se7en, Fight Club ed il curioso caso di Benjamin Button. Tre film di tutto rispetto che lasciano ben sperare per questo sequel di World War Z.

Fincher non dirige un lungometraggio dal film Gone Girl del 2014, perché ha rivolto la sua attenzione al piccolo schermo. Più di recente, ha realizzato un pilot per la prossima serie Netflix “Mindhunter”. E’ il produttore esecutivo nello show a fianco di Charlize Theron.

Basato sul romanzo di Max Brooks con lo stesso nome, il primo film di World War Z è stato un grande successo di box office, incassando 540 milioni di dollari in tutto il mondo.

Il sequel – ancora senza titolo – era stato precedentemente pianificato per giugno 2017, ma lo studio ha dovuto cambiare le sue strategie.

Tags

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close