2 sconfitta consecutiva per Montella con la Sampdoria ma…

Vincenzo Montella si aspettava sicuramente una partenza diversa come allenatore della Sampdoria, soprattutto una gestione diversa della partita contro il Milan, ma così non è andato.

“Non ho visto quella personalità necessaria per cominciare un’azione, dobbiamo crescere in fretta, altrimenti il tutto si complica. La mia metodologia piace molto ai giocatori, sono entusiasti, ma contro il Milan non ho visto questo entusiasmo e mi aspetto risposte da tutti. Dobbiamo mettere in pratica gli allenamenti anche durante la partita.”       Vincenzo Montella

Una squadra che ancora fatica ad assimilare il suo gioco fatto di possesso palla, che necessita sempre di una partecipazione al fraseggio di tutti gli interpreti. Una partecipazione sia in fase di costruzione che in quella di non possesso. Ma a proposito di interpreti, il gioco di Montella è adatto per la Sampdoria?

La precisione nei passaggi della Sampdoria è del 73,1% con una media del possesso palla del 49%. Se facciamo un paragone con la Fiorentina – allenata da Montella lo scorso anno – la differenza è notevole. Possesso palla 64%, precisione dei passaggi 83,7 nella metà campo avversaria e 93,2 nella propria metà campo.

E’ chiaro che Vincenzo dovrà lavorare molto su questo, Fernando, Barreto, Correa ecc… non sono dei grandi registi, sono tutti e tre ottimi giocatori ma forse non ideali al gioco di Montella. Potrebbe servire un giocatore che detta i tempi alla manovra, uno a cui dare il pallone in alcune fasi concitate del gioco, quindi credo che Vincenzo Montella si farà ingaggiare Pizarro nel mercato di riparazione. Un regista ormai avanti con l’età ma che conosce bene gli schemi di Montella e potrà sicuramente fare comodo all’ex allenatore di Catania e Fiorentina. Ovviamente per assimilare questi schemi ci vuole tempo e non sarà facile all’inizio, ma sono sicuro che i risultati si vedranno con il passare dei mesi.

Tags

Ale Wonder

Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e sono il fondatore/CEO di questo web magazine.Mi occupo di digital marketing, web-social & music, seo & music manager. Sono appassionato di cinema, buon cibo, storia, natura, Fiorentina ed arte in generale.Sono critico ma razionale. ;D un saluto...Ale!

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close