Riki “Aspetterò lo stesso” è il nuovo singolo: audio e testo

Il nuovo singolo di Riki è “Aspetterò lo stesso”, il brano scelto dai suoi fan tra tutti i titoli dell’album “Mania” già Disco di Platino

È stato lo stesso Riki a rendere ufficiale, con un post su Twitter, il titolo del suo prossimo singolo. La scelta del brano è il risultato di una votazione chiesta ai fan del cantante che hanno scelto a pieni voti “Aspetterò lo stesso”. Il singolo entrerà in rotazione radiofonica dal giorno 8 dicembre, e si può trovare su tutte le piattaforme digitali.

Un momento d’oro per Riccardo Marcuzzo in arte Riki che, reduce dalla vittoria di Amici per la sezione canto, è sempre più pronto a far girare la sua musica per il Paese. Il 2018, infatti, si aprirà con il tour nei club e nei teatri italiani.

Intanto continua anche il suo lavoro in studio, dove il cantante ha annunciato di essere tornato per comporre nuovi brani per i suoi prossimi lavori discografici.

In attesa dell’uscita del video ufficiale di “Aspetterò lo stesso”, vi proponiamo audio e testo della canzone.

“Aspetterò lo stesso” – Testo

È sempre stato tutto solo un gran casino
Coincidenze convogliate in un respiro
E che si fottano le voci di contorno
E’ strano dirtelo sapendole nel torto
Ed ogni cosa adesso torna al proprio posto
Anche se è meglio il caos del suo concetto opposto
Ci ragiono, mi convinco che chi sente
Che non ha mai ragione e vince non ha niente

E non so
Se vale la pena lasciarmi andare
O vale la pena lasciarti andare
In ogni caso mi va bene così
Perché da adesso tutto sembrerà lo stesso
E fuori il mondo appare veramente com’è
Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti
Aspetterò (ti aspetterei)
E mentre il giorno corre intorno e non gli importa
Ed ogni cosa resta ferma a ciò che c’è
Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti
Aspetterò lo stesso

Il tempo passa piano e il tempo fuori è calmo
So solo fingere interesse quando parlo
Poi non parlo resto zitto per sentire
Che suono fa l’indecisione sul finire

E non so
Come comportarmi quando ti vedo
Come comportarmi se non ti vedo
E in ogni caso mi va bene così

Perché da adesso tutto sembrerà lo stesso
E fuori il mondo appare veramente com’è
Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti
Aspetterò (ti aspetterei)
E mentre il giorno corre intorno e non gli importa
Ed ogni cosa resta ferma a ciò che c’è
Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti
Aspetterò lo stesso

Aspetterò quella sensazione di ogni incontro
Che di fretta ci cancella ciò che c’è intorno
Quel tuo taglio degli occhi sottile
Che se ridi anche l’iride ride

Tags
Mostrami di più

Valentina Addesso

Amo vivere e scrivere per il cinema, la musica e le serie tv. Scrivere è per me un bisogno primario, come leggere, viaggiare e circondarmi di gatti.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close