La Disney ha ricevuto 50 milioni dopo la morte di Carrie Fisher.

 

Disney ha ricevuto 50 milioni dopo la morte di Carrie Fisher
Chewbacca e Carrie Fisher – Principessa Leila – in Star Wars: il Risveglio della Forza.

Disney riscuote un lauto premio dalla morte di Carrie.

Disney riceverà 50 milioni di dollari in seguito alla morte di Carrie Fisher, avvenuta nella giornata di Martedì (27.12.16), per via di un’assicurazione stipulata che avrebbe risarcito la Disney se Carrie non avesse potuto fare gli altri tre film di Star Wars previsti dal contratto.

Una fonte ha detto a The Insurance Insider che la Lloyds di Londra pagherà per la ”copertura di protezione del contratto”.

Prima della sua tragica morte all’inizio di questa settimana, Carrie aveva finito le riprese per ‘Star Wars: Episodio VIII‘ – che uscirà a dicembre 2017, ma doveva svolgere un ruolo importante in ‘Star Wars: Episodio IX’, che avrebbe dovuto essere rilasciato nel 2019.

Si pensa la trama dovrà essere seriamente modificata a seguito della tragica morte di Carrie.

Carrie è morta all’inizio di questa settimana dopo aver subito un attacco di cuore mentre era a bordo di un aereo da Londra a Los Angeles.

 

Tags
Mostrami di più

Wonder Channel Redazione

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close