I 9 crime film che raccontano la storia di serial killer realmente vissuti

Immagine di copertina del film monster

Immagine di copertina del film monster

Si sa, i film sui crimini efferati attirano molto l’attenzione del pubblico. Ma cosa succederebbe se scoprissimo che i crime movies che amiamo tanto sono effettivamente le storie di persone realmente vissute? In realtà, molte pellicole di questo genere sono basate sulla vita di serial killer che hanno fatto tremare intere città ( o addirittura interi paesi). Ecco dunque una lista degli storici crime film che si basano su fatti realmente accaduti.

1. The Deliberate Stranger -1986

Questo film é stato proposto sulla NBC in due tranche. La pellicola é ispirata sull’omonimo libro di  Richard Larsen. Il progetto tratta proprio dello spietato serial killer conosciuto da tutti come Ted Bundy. Il lungometraggio non tratta dell’infanzia e dell’adolescenza dell’omicida. Ad ogni modo sappiamo che Bundy é stato principalmente cresciuto dai genitori materni a Philadelphia. Inoltre, la trama tralascia i primi sei mesi della “carriera” criminale dell’assassino, stupratore e necrofilo e piomba nel cuore della storia di Ted.

Grazie al progetto, Harmon é stato nominato ai Golden Globe Awards. Ad ogni modo, nonostante il film sia stato prodotto nella maniera più accurata, i nomi delle vittime sono stati volontariamente cambiati per proteggere le famiglie ferite dal flagello Bundy.

 

2. Chicago Massacre: Richard Speck-2007

Nel luglio 1966, Richard Speck ha sistematicamente stuprato e ucciso 8 studentesse di infermieristica nel dormitorio universitario. Il film sull’omicida seriale mostra Corin Nemac nei panni dello spietato assassino. La pellicola vi catapulterà in quella notte estiva fatale in cui Speck ha torturato e ucciso le giovani donne. Inoltre la trama continua trattando della vita del serial killer, ormai in prigione, sottolineando i comportamenti perversi di Richard Speck. Nonostante lo spietato assassino sia stato condannato a morte per i propri crimini,  la corte suprema ha cancellato l’esecuzione di Speck. Dunque il fautore degli efferati omicidi é morto di infarto in prigione nel 1991.

 

3. Zodiac-2007

Zodiac é la storia di un caso irrisolto di omicidi seriali. La trama é ambientata nella fine degli anni ’60 e all’inizio degli anni ’70 nella San Francisco Bay. Il film si basa sulla vera storia di un romanzo criminale scritto da Robert Graysmith. Nella pellicola 7 persone sono state periodicamente trovate morte nell’area in questione. Il film racconta degli omicidi e dei messaggi criptati che l’assassino inviava sistematicamente alla polizia. Ad oggi, solo uno dei 4 misteri della storia di Zodiac é stato risolto. Ad ogni modo, il killer responsabile della strage di San Francisco Bay non é mai stato trovato.

 

4. Helter Skelter-1976

Sei anni dopo il famigerato processo della famiglia Manson, l’attore Steve Railback ha impersonato accuratamente la figura di Charles Manson nel film Helter Skelter. La pellicola ha ricevuto tale titolo grazie al nome del romanzo scritto da Vincent Bugliosi. Il progetto é stato nominato per svariati premi.

Nell’agosto 1969, Manson ha condotto i propri seguaci nella famigerata bloody murder campaign che ha causato 5 vittime nell’area di Hollywood. Una dei 5 sventurati é stata proprio Sharon Tate. Dal 1970, Manson ed i suoi sostenitori hanno scontato l’ergastolo in prigione.

 

5. Dahmer-2002

Nel film, Jeremy Renner recita nei panni di uno dei serial killer più temuti dei nostri tempi: Jeffrey Dahmer. Il film utilizza innumerevoli flashback per mostrare la gioventù dell’assassino seriale. Questo aspetto é estremamente importante per capire cosa effettivamente avesse portato  Dahmer a diventare uno dei mostri più temuti dell’ultimo secolo. Il film tratta degli omicidi del criminale avvenuti tra il 1978 e il 1991. Nel progetto i nomi delle vittime sono stati volontariamente cambiati nel rispetto delle loro famiglie. Dahmer era solito portare giovani ragazzi omosessuali nella propria dimora per poi torturarli ed ucciderli. Egli collezionava diverse parti dei copri delle proprie vittime. Inoltre Dahmer era solito commettere atti necrofili ed era anche conosciuto per le proprie abitudini cannibali.

 

6. The Boston Strangler: The Untold Story -1968

Se amate i film vintage sugli omicidi misteriosi, questa é la pellicola per voi. Il lungometraggio del ’68 mostra Tony Curtis nei panni del famigerato strangolatore di Boston e Henry Fonda nel ruolo del detective della polizia. La trama tratta della macabra storia del killer mentalmente disturbato conosciuto come Albert DeSalvo. Lo spietato assassino é stato condannato per lo stupro e l’omicidio (tramite strangolamento) di ben 13 donne nell’area di Boston. Il criminale é stato successivamente condannato all’ergastolo e, nel 1973, il suo corpo é stato trovato esangue nella prigione dove domiciliava. Secondo le analisi del DNA, si può concludere che DeSalvo potrebbe essere stato il fautore di molti altri stupri ed omicidi.

https://www.youtube.com/watch?v=FP08J0Lk2DQ

 

7. Ed Gein: Based On A True Story

Ecco il film sul assassino seriale che ha fatto tremare il grande schermo di Hollywood. Ed Gein era un serial killer con patologie psicologiche gravi. La sua sanguinosa carriera di criminale é iniziata durante la propria adolescenza. Per più di una decade, Gein ha collezionato diverse parti anatomiche delle donne che uccideva. Nel film, l’attore Actor Steve Railback impersona il grottesco e sanguinoso mostro alla perfezione.

Dopo essere stato condannato per furto di tombe, omicidio e mutilazione, Gein é stato condannato all’ergastolo. Il sanguinoso mostro ha passato il resto della propria vita in un ospedale psichiatrico ed é successivamente morto di cancro nel 1984 all’età di 78 anni.

Inoltre, i personaggi degli spietati assassini di Psycho, Texas Chain Saw Massacre, and Silence of the Lambs sono stati ispirati dalla figura di Gein.

 

8. To Catch A Killer: The Story of John Wayne Gacy-1992

In primo luogo, quando si tratta di un famoso serial killer, é molto interessante pensare quanto la figura di un assassino possa influenzare la società. Uno dei casi più eclatanti di tale fenomeno si può trovare nella storia di John Wayne Gacy. Effettivamente, l’efferato omicida ha inculcato la comune fobia per i clown nella mentalità moderna. Nel film To Catch A Killer: The Story of John Wayne, Brian Dennehy rappresenta perfettamente l’immagine dello spietato serial killer che ha ucciso ben 33 ragazzini e bambini negli anni ’70.

John Wayne Gacy, solitamente, attirava le proprie vittime nella sua casa dove le uccideva seppellendole, successivamente, all’interno della proprietà. Gacy era un membro rispettato all’interno della propria comunità. Nessuno si sarebbe mai potuto immaginare di cosa fosse capace questo mostro travestito da agnello. Il serial killer é stato condannato per stupro, molestie ed omicidio seriale. L’esecuzione di John Wayne Gacy é avvenuta tramite iniezione letale nel 1994.

 

9. Monster-2003

Eccoci al film sull’unica assassina seriale della lista. La figura in questione é proprio quella di Aileen Carol Wuornos, l’omicida che ha ucciso ben 7 uomini tra il 1989 e il 1990. Per il film Monster, la bellissima Charlize Theron ha subito una vera e propria trasformazione al fine di interpretare la spietata serial killer. Bisogna dire che la faticosa ed impegnativa preparazione ha portato i suoi frutti garantendo alla nostra Charlize l’oscar come migliore attrice per l’interpretazione della Wuornos.

Aileen Carol Wuornos era una prostituta con seri problemi economici e mentali. La serial killer ha ucciso 7 uomini in un solo anno. L’omicida seriale ha spesso sostenuto che le uccisioni sono state compiute per autodifesa. Ad ogni modo, secondo la giuria, le prove contro la Wuornos erano evidenti. La donna é stata condannata a morte e l’esecuzione é avvenuta tramite iniezione letale nel 2002 (un anno prima della pubblicazione del film).

 

Exit mobile version