Guarda Selena Gomez nel primo trailer di Only Murders in the Building

Only Murders in the Building è la nuova serie di cui sarà protagonista, tra gli altri, anche la giovane e intraprendente Selena Gomez, e che debutterà in streaming negli Stati Uniti la prossima estate sul network Hulu. Siete pronti a saperne di più?

Nel cast, oltre alla star conosciuta dai più per aver recitato da bambina nella serie televisiva Barney e, successivamente, per essere apparsa in varie produzioni televisive della Disney, ci saranno anche gli attori comici Steve Martin (La piccola bottega degli orrori, Roxanne, Il ritorno della scatenata dozzina) e Martin Short (Il padre della sposa, Santa Clause è nei guai, Saturday Night Live). In Only Murders in the Building, che si presenta come una comedy scoppiettante, Selena Gomez, Steve Martin e Martin Short interpreteranno un improbabile e improvvisato trio amante del crimine

E, in occasione dell’annuncio della data di messa in onda dello show, la serie debutterà negli Stati Uniti il 31 agosto mentre in Italia arriverà prossimamente su Star, all’interno di Disney+.

Selena Gomez alla durante la 72esima edizione del Festival di Cannes.

La trama e il cast di Only Murders in the Building

Creata e scritta dallo stesso Steve Martin, insieme allo sceneggiatore John Hoffman (Good Boy!, Looking, Grace and Frankie), Only Murders in the Building segue i due attori conosciuti a molti come dei veri veterani della commedia, Martin e Short, insieme a Selena Gomez vestire i panni di tre sconosciuti che condividono una grande passione – in realtà un’ossessione – per le storie di crimini realmente accaduti.

Una passione che può apparire innocente, quindi, un hobby condiviso da tre persone che non si sono mai viste prima e che proprio a causa di questa loro strana passione, si troveranno coinvolti in una situazione che non credevano possibile. Tutto cambia, infatti, quando, dopo la misteriosa morte di un loro vicino di casa, i tre si ritrovano improvvisamente coinvolti in una situazione del tutto imprevista.

Il giorno in cui, quindi, una sanguinosa morte avviene all’interno del lussuoso condominio nell’Upper West Side dove vivono i protagonisti della serie, i tre sospettano che si tratti di un omicidio e mettono a frutto le proprie conoscenze per cercare di scoprire la verità, il tutto mentre registrano un podcast dedicato alle loro indagini, scoprendo così segreti che risalgono a molti anni prima.
Un killer potrebbe vivere tra loro e i tre improvvisati investigatori devono quindi cercare di risolvere il mistero prima che sia troppo tardi.

Nel trailer li vediamo prendere molto seriamente il caso e iniziare, vestendo gli inediti panni di investigatori amatoriali, a cercare indizi all’interno del loro palazzo. A completare il già ricco cast, oltre ai tre protagonisti principali, ci saranno anche gli attori Amy Ryan (E poi c’è Katherine, The Office, In Treatment), Aaron Dominguez (Quello che tu non vedi) e Nathan Lane (The Vanishing of Sidney Hall, Sex and the City, Modern Family).

E voi, cosa pensate di questo nuovo progetto, seguirete la serie? Vi piacciono gli argomenti trattati nella serie? Raccontateci le vostre prime impressioni nei commenti!

Exit mobile version