Lo scatto di Josh Holloway riaccende le speranze su una reunion del cast di Lost

Reunion Lost

Sono passati quasi 12 anni dalla fine di Lost, una delle serie TV più iconiche e importanti della storia e la foto scattata pochi giorni fa ha tutta l’aria di essere una reunion del cast. Da anni infatti i fan si chiedono se ci sarà una nuova stagione, un revival o un reboot, insomma un qualsiasi modo per ritornare sull’isola con i protagonisti della serie.

La reunion di Lost in questione, ha riguardato uno scatto pubblicato sul profilo Instagram da Josh Holloway, che interpretava Sawyer, e che lo ritrae insieme a Daniel Dae Kim che era il volto di Jin ed a Henry Ian Cusick, che vestiva i panni dell’enigmatico Desmond Hume. Il terzetto di ex co-protagonisti dello show di successo della ABC si è ritrovato in vacanza insieme durante il weekend del Giorno dell’Indipendenza.

Nello scatto della reunion i tre attori di Lost sono visibilmente invecchiati rispetto agli anni della serie e sorridono felici di essersi ritrovati. Ad accompagnare la foto l’attore di Sawyer ha scritto: “Aloha dall’isola. Fratelli per la vita”, segno che anche a distanza di anni dalla fine dell serie TV i protagonisti sono rimasti ottimi amici.

Nessuna reunion ufficiale di Lost

Sarà forse una delle poche reunion, quella dLost a cui avremo avuto il piacere di assistere ma per il momento nessuna reunion della serie è all’orizzonte in termini ufficiali, difficilmente quindi, il cast della leggendaria serie tornerà insieme per un revival o un sequel.

Al pubblico che ha amato le vicende dei naufraghi del volo Oceanic 815 non resta che consolarsi con le immagini di qualche incontro sporadico, come quello avvenuto lo scorso weekend e condiviso da Josh Holloway.

La serie creata da J.J. Abrams, iniziata nel 2004, è terminata definitivamente con la sua sesta e ultima stagione andata in onda nel 2010 e nessuno dei produttori e sceneggiatori ha intenzione di riaprire quel capitolo finale così complesso e controverso, ancora oggi amato o odiato dal pubblico.

Nonostante i tanti misteri irrisolti e le molte potenzialità di un format che avrebbe potuto generare una quantità enorme di spin-off per le storie e i personaggi coinvolti, la scelta degli autori è sempre parsa irreversibile, il finale di Lost è quindi quello a cui tutti hanno lavorato per anni e non verrà in alcun modo rimesso in discussione da una nuova sceneggiatura.

E tu, che ne pensi di una reunion del cast di Lost? Lascia un commento!

Exit mobile version