Louis Tomlinson dovrà attendere un anno per conoscere il verdetto del tribunale dopo la rissa in aeroporto.

Louis Tomlinson un anno verdetto tribunale rissa aeroporto

L’ex One Direction, Louis Tomlinson, potrebbe attendere un anno prima di scoprire se lui sarà colpevole per un presunto attacco ad un fotografo.

Il 25-enne è stato arrestato e messo in libertà a seguito di una rissa tra lui ed un fotografo all’aeroporto internazionale di Los Angeles il 3 marzo, quando è arrivato in città con la sua ragazza, Eleanor Calder. Qui il video dell’accaduto.

Inizialmente, il caso avrebbe dovuto essere archiviato il 29 marzo, ma i pubblici ministeri hanno ora avvertito i legali del cantante che potrebbe richiedere molto più tempo per raggiungere il tribunale.

Un portavoce dell’ufficio del procuratore di Los Angeles City ha detto:

”Nessuna decisione è stata ancora raggiunta in quella materia. E’ ancora in fase di revisione.”

”Il nostro ufficio ha tempo fino ad un anno per sporgere denuncia dall’incidente originale.”

Un avvocato del cantante ex One Direction – che tornava a Los Angeles dopo una vacanza a Las Vegas con la sua ragazza – aveva in precedenza insistito che Louis era stato ”provocato” e che i fotografi erano la colpevoli per l’incidente.

L’avvocato Martin Singer ha detto:

”Questa non è la prima o l’ultima volta che un paparazzo crea un alterco con una celebrità.”

”Mentre l’alterco era in corso con i paparazzi, altre tre persone attaccavano la sua ragazza e durante questo incidente lui è andato in sua difesa.”

Nel frattempo, un rapporto di arresto precedentemente trapelato rivela che Louis riportava ”abrasioni recenti” su entrambe le mani dopo la colluttazione.

 

Autore

Siamo la redazione del magazine Wonder Channel, stacanovisti per passione. Siamo gli editori del magazine.

Ti Potrebbe Interessare

X