Cinema, TV & TeatroTrailer

Jared Leto non vedeva durante Blade Runner: 2049

Il trailer ci ha subito colpiti e l'attesa per Blade Runner 2049 è sempre più forte. Ma scopriamo una curiosità sul film che riguarda uno dei componenti del cast: Jared Leto.

Jared Leto non vedeva durante Blade Runner: 2049

Potrebbe sembrare assurdo a pensarci ma, guardando con attenzione il trailer del film, si può notare questo dettaglio.

Infatti, Jared Leto non vedeva durante Blade Runner: 2049. Strano ma vero.

L’attore e cantante statunitense non ha visto praticamente nulla durante le riprese del film in uscita nelle sale cinematografiche italiane il 4 ottobre e, in un’intervista, lo stesso attore ha rivelato che le lenti utilizzate per interpretare i panni del cattivo Niander Wallace erano molto opache e, per questo, limitavano molto la sua vista.

Il regista del sequel di “Blade Runner” del 1982, diretto da Ridley Scott e con protagonista Harrison Ford, che rivediamo anche in questo nuovo film, Denis Villeneuve ci racconta com’è stato vedere Jared Leto in quello stato.

Non riusciva a vedere nulla. Camminava con un assistente molto lentamente. Sembrava di vedere Gesù camminare all’interno del tempio.

Il regista aggiunge, “tutti diventammo super silenziosi e si creò come un momento sacro. Eravamo tutti in soggezione. È stato così bello e potente che quasi piangevo.

Nell’attesa di vedere il film al cinema (e, per fortuna, manca meno di un mese) ci godiamo ancora una volta il trailer ufficiale del film.

Tags

Vincenza Iovino

Io sono Vincenza, ho 23 anni e sono di origini siciliane. Vivo a Pesaro, dove studio Lingue orientali e sono prossima alla laurea (si spera molto presto!). Amo riempire il mio tempo libero di musica, film e serie TV e libri ma, più di tutto, amo scrivere e cantare.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close