Il nuovo album dei Clean Bandit uscirà nel 2018

I Clean Bandit hanno rivelato che verrà pubblicato il loro secondo album in studio “all’inizio del prossimo anno”.

Grace Chatto  suggerisce che i testi saranno “più seri” questa volta

I realizzatori di “Rather Be” lasceranno cadere il tanto atteso seguito del disco di debutto del 2014 “New Eyes”, e hanno confermato i piani per un nuovo LP “all’inizio del prossimo anno” mentre spiegano il motivo di una distanza così lunga tra i due

Parlando alla rivista Fault, il bassista e sassofonista Jack Patterson ha dichiarato:

“E’ solo che ci impieghiamo più tempo per ogni singolo brano. Ma il nostro secondo album è quasi pronto e dovrebbe uscire all’inizio del 2018”

Nel frattempo, la violoncellista e cantante Grace Chatto ha rivelato che il prossimo album sarà “più serio” del primo, ma avrà comunque un suono “danzante” per i fan.

Ha aggiunto:

“Penso che il primo album fosse molto più leggero, ma il nostro secondo album, a partire dai testi sarà più serio, alcuni seguono più la strada di “I Miss You” e “Tears”, che saranno entrambi nell’album, la musica è ancora abbastanza dance. “

Arriva dopo che il gruppo “Rockabye” – completato dal batterista Luke Patterson – ha rivelato di aver scritto una canzone appositamente per la star dei One Direction, Harry Styles.

Parlando con il quotidiano Daily Star, Grace ha recentemente dichiarato:

“Vogliamo davvero che Harry Styles canti una delle canzoni che abbiamo, ho cercato di entrare in contatto con lui, ma è difficile.”

Anche se sembra che Clean Bandit preferisca lavorare con le donne, Grace insiste che hanno registrato molta musica con cantanti maschi.

Ha spiegato: “In realtà abbiamo fatto alcune canzoni con cantanti maschi, ne abbiamo una con Rhodes, con Elton John e Gallant, che è incredibile. Potrei provare a mettere insieme quelle canzoni e rilasciare tutte le canzone con i ragazzi prima dell’album “.

Tags
Mostrami di più

Serena Costantino

Serena di nome e di fatto? Ci provo... Grande sognatrice, chi mi conosce lo sa; sono attratta da tutto ciò che supera il limite della superficialità. Vivo di musica da quando avevo 7 anni, alternandomi tra pianoforte e canto (ma se potessi suonerei tutti gli strumenti), studio lingue, amo leggere, scrivere, il cinema, la famiglia, la cucina e tanto tanto altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close