“Finiremo per volerci bene” di Marco Carta da oggi in radio (Video, testo e significato)

Da oggi in rotazione radiofonica il nuovo singolo di Marco Carta “Finiremo per volerci bene”, estratto dall’album “Tieniti Forte”. Guarda il video e leggi il testo della canzone

Come si può trasformare una storia d’amore che finisce in un ricordo bello, positivo, da non dover cancellare dalla memoria, ma da portare nel cuore per sempre? Prova a spiegarcelo Marco Carta, con il suo nuovo singolo “Finiremo per volerci bene”. La canzone, estratta dall’album “Tieniti Forte” entra oggi in rotazione radiofonica, e ci porta dritti verso una riflessione importante, che lambisce alcuni dei sentimenti più forti che si possano provare in amore.

Dal testo della canzone, e quindi dalle parole di Marco Carta, si può estrapolare il senso ultimo del brano, intenso e profondo come pochi:

Una storia che finisce, dove rimane solo un’ultima notte da vivere insieme – racconta Marco “La vivo come il primo bacio, l’ultima notte con te”. Comunque vada, se ci teniamo forte ad ogni momento che viviamo, il risultato sarà sempre positivo e “finiremo per volerci bene”

Sono passati ben 10 anni dalla vittoria di Marco ad Amici di Maria De Filippi, ma il successo per il cantautore sardo contiua a crescere. Sono tanti i premi e i riconoscimenti ricevuti negli ultimi anni, a partire dalla vittoria al Festival di Sanremo 2009. Una strada in ascesa, che passa per le certificazioni PLATINO per l’album “la forza mia “ (2009) e per il singolo “Splendida Ostinazione” (2014) e quelle ORO per l’album “ Il Cuore Muove” (2011) e per i singoli “Ho scelto di no” (2015), “Necessità Lunatica (2012), “Mi hai guardato per caso” (2012) e “Scelgo me” (2013).

“Finiremo per volerci bene” di Marco Carta – Testo

Inventiamoci un finale per domani,
che somigli più a una fiaba per bambini,
ispirato a storie vere questo domani,
E lo sai solo tu,
che non c’è vento se stai lontano dagli uragani
E non abbiamo perso niente,
mi mancherai semplicemente,
è solo un viaggio naturale,
ma, se vuoi…

Vieni a prendermi stasera,
c’è una festa da iniziare e niente da capire,
Vieni a prendermi stasera
perché vada come vada finiremo per volerci bene,
sarà un regalo da scartare, il tuo saluto prima di partire

C’è una festa da finire entro domani,
mi vien da ridere ..
E asciugo gli occhi con il palmo delle mani
E non hai visto ancora niente
Ti mancherò semplicemente .
è solo un viaggio da riprogrammare

Vieni a prendermi stasera,
c’è una festa da iniziare e niente da capire…
Vieni a prendermi stasera,
Perché vada come vada finiremo per volerci bene,
sarà un regalo da scartare, il tuo saluto prima di partire …

Ballerini improvvisati, come coriandoli lanciati,
le luci a intermittenza, sincronizzano i sorrisi,
che si mischiano gli abbracci,
e se ci vedono ridere, lo sappiamo solo noi perché,
la vivo come il primo bacio, l’ultima notte con te

E non abbiamo perso niente, ti mancherò semplicemente …
Vieni a prendermi stasera, c’è una festa da iniziare e niente da capire…
abbiamo dato tutto quello che avevamo,
e senza le armature che si va lontano…

Veni a prendermi stasera, perché vada come vada,
finiremo per volerci bene, sarà un regalo da scartare,
il tuo saluto prima di lasciarti andare…
sarà una foto da tenere, il nostro abbraccio prima di partire…

Tags
Mostrami di più

Valentina Addesso

Amo vivere e scrivere per il cinema, la musica e le serie tv. Scrivere è per me un bisogno primario, come leggere, viaggiare e circondarmi di gatti.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close