Ligabue smentisce un nuovo tour nel 2018: sono bufale.

Il cantautore ha parlato ai fans tramite un videomessaggio e smentisce le voci degli ultimi giorni

Fan di Ligabue non prendetevela.

Negli ultimi giorni si sono diffuse diverse voci che volevano il “Lucianone” nazionale sul punto di partire con una nuova branca del “Made in Italy tour” e questo è bastato a scatenare l’euforia generale.

Oggi però è arrivata la smentita ufficiale dallo stesso cantautore di Correggio.

Tramite un video postato sui suoi profili social, Liga ha spiegato ai fans la situazione

Ciao a tutti, sento il bisogno di farvi un po’ il punto delle puntate precedenti. Un concept album scritto e realizzato, il concertone di Monza, l’uscita dell’album con annesso tour promozionale, il tour nei palasport con 52 date. In mezzo, sapete, lo stop dovuto all’operazione per le corde vocali e che ha fatto sì che nel frattempo finissi di scrivere il film e lo realizzassi; ripresa del tour, giorni il tour, finisco anche la postproduzione del film. Finalmente il film (“Made in Italy”) […] tanta roba per questi due anni.

Ho bisogno e voglia di non avere scadenze davanti

Questo in sintesi il riassunto del video-messaggio dell’artista ormai prossimo ai 58 anni, che rimarca poi come tutte le voci uscite nei giorni scorsi siano solo “bufale”, per poi accennare al progetto di un nuovo disco di cui però al momento, non esiste nemmeno un’idea a livello embrionale.

Non sappiamo niente nemmeno rispetto al disco perché ancora non c’ho pensato, non so quando comincerò a realizzare l’album, però insomma, siamo qui, siamo presenti, saremo presenti con i social ogni tanto e per il resto ci vediamo il più presto possibile. Ciao!

Ha concluso poi il cantante.

L’amore dei fans

Dopo due anni tanto intensi, Ligabue ha sicuramente diritto a prendersi un periodo di meritato riposo. Ai fans, che gli hanno sempre dimostrato amore e supporto, non peserà di certo aspettarlo ancora un po’.

 

 

 

Tags

Lisa Coraini

Ciao! Io sono Lisa, sono nata a Ferrara nel lontanissimo 1981. Sono la mamma sognatrice di due fanciulli e alla comunissima routine di commessa, contrappongo la straordinaria passione per il cinema: a 3 anni infatti, grazie ai miei nonni metto piede per la prima volta in una sala cinematografica e ne rimango letteralmente folgorata. Steven Spielberg diventa subito il mio regista prediletto. Amo scrivere, viaggiare (meta preferita: la verde Erin) e... La musica! Micheal Jackson, George Michael, Dire Straits e gli U2 sono gli artisti con i quali cresco, ma il mio grande amore sono sempre stati e sempre saranno i grandissimi Queen.

Ti Potrebbe Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close