Gli abiti dei The Rolling Stones nei negozi dell’Inghilterra

Il rock 'n' roll si diffonde

I Rolling Stones annunciano una catena di negozi pop-up in tutto il Regno Unito

Le icone del rock, I Rolling Stones,  hanno annunciato i dettagli su alcuni negozi che ospiteranno l’allestimento di diversi dei loro abiti più famosi. Cominceranno un grande tour alla fine di questo mese, e lanceranno l’installazione di Corner Shop nelle grandi catene britanniche Selfridges a Londra, Manchester e Birmingham.

La mostra sarà disponibile per tre settimane, a partire dal 14 maggio, e i fan del gruppo potranno tastare con mano i costumi da palco usati durante i loro concerti, tra cui la giacca in paillette indossata da Mick Jagger a Glastonbury nel 2013, e un’altra di jeans che ha calcato il palco del tour americano nel 1989.

Oltre agli indumenti ci saranno diversi altri oggetti, tra cui un mantello di piume di struzzo che era stato disegnato da Wren Scott, modella e stilista statunitense, compagna scomparsa di Jagger, in più una giacca in stile matador disegnata da Balenciaga, uno stilista spagnolo scomparso nei primi anni ’70.

I fan potranno anche vedere dal vivo le giacche di pelle dipinte a mano, Comme De Garcons e Levi’s.

Il frontman del gruppo, Mick Jagger, è al lavoro sui nuovi pezzi degli Stones, ha affermato di recente, ma non è ancora stato definito il periodo in cui potremmo ascoltarli. In un’intervista su Indipendent IE ha anticipato alcune informazioni.

Parlando delle sue nuove pubblicazioni, Jagger ha detto che al momento le sue idee sono orientate verso progetti da solista e altri per gli Stones.

“Non penso molto a quello che ho scritto, continuo solo ad andare avanti.”

Il rock si diffonde per gli UK, saranno settimane di acquisti folli per i fan che si troveranno lì nei paraggi. Non sarebbe male passeggiare per Londra con indosso una sobria giacca del grande Mick Jagger.

Tags
Mostrami di più

Ensa Fagnano

Ciao cari lettori. Sono Enza, laureata in Lingue e culture moderne, saltello tra traduzioni, scrittura e vita reale. Mi nutro di musica e libri dacché ne ho memoria. Suono le mie chitarre e dispenso sorrisi per rendere la giornata migliore.Credo nell'arte come unica salvezza per l'umanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close